Mazzamauro:” Dispiaciuto si, deluso no! Parlato non è in discussione”

216

” Siamo venuti qui per fare calcio, abbiamo iniziato tutti insieme e finiremo tutti insieme. Non condivido assolutamente queste proteste eccessive perchè la squadra se la gioca e nonostante tutto è li in classifica. Oggi è stata la prima giornata nella quale il mister ha potuto contare su tutti gli attaccanti e sembra che ora finalmente ne stiamo venendo fuori e tutti questi infortuni sono causati dalle pessime condizioni del manto erboso sul quale abbiamo fatto la preparazione e questo non è una cosa che mi sono inventato io, ma lo dicono i medici. Tutta questa agitazione davvero non riesco a spiegarmela e poi offendere in quel modo, invocando anche i morti, è davvero una cosa brutta.

Il silenzio stampa è stata una decisione per trasmettere tranquillità alla squadra perchè come già detto, ci sono delle agitazioni esterne.

Non sono deluso, ma dispiaciuto perchè la squadra gioca e credo ancora fortemente in questo gruppo. La posizione di Parlato non è affatto in discussione perchè c’è un gioco ed il mister è stato troppo condizionato dagli infortuni: Luciani, Osuji, Diakitè, Orlando”