EDITORIALI

L’editoriale – I presidenti passano, i tifosi ed i simboli restano

“I presidenti passano, i tifosi ed i simboli restano”. Quante volte, da bambino, sentivo queste parole sulle gradinate del Giraud. Erano altri tempi, era...

Palermo, ma quando “piangevi” tu?

Le morali sono all'ordine del giorno. Abbiate rispetto! E memoria... "Dicette ‘o prevete: fa’ chello ca dico io ma nun fa’ chello ca facc’io". Recita...