Comunicato stampa: indisponibili e dichiarazioni Mignano

761

Nel big match di domani al Giraud che vedrà i bianchi affrontare la corazzata del Taranto, mister Squillante purtroppo dovrà fare a meno non solo di Cacace, espulso nel pareggio esterno di Bitonto, ma anche di altri elementi della rosa che non sono in condizione partita e sui quali quindi il tecnico non potrà contare. A margine del comunicato anche le dichiarazioni del direttore Mignano che chiama a raccolta il popolo oplontino che in questi giorni è in grande fermento non solo per la festa del 22 ma anche per questa importante e dura sfida che attende i bianchi.

Questo il comunicato:

È un Savoia incerottato quello che si appresta ad ospitare il Taranto domani al ‘Giraud’: la gara di Bitonto, un punto conquistato in doppia inferiorità numerica, ha lasciato una lunga scia di indisponibili per la partita casalinga. Non saranno della sfida, infatti, gli squalificati Cacace e Gatto, appiedati per un turno dal Giudice Sportivo, così come l’allenatore in seconda Giosuè Squillante ed il segretario Luca Espinosa, allontanati per proteste dalla panchina. Mister Squillante dovrà fare a meno anche degli infortunati Ausiello (costretto domenica al cambio dopo appena una decina di minuti di gioco), Maranzino e Ortiz, mentre restano in forte dubbio il centrocampista Franzese e l’attaccante Del Sorbo, le condizioni dei quali saranno valutate domani.

Se l’allenatore dei bianchi dovrà far fronte a tante mancanze, l’impianto oplontino offrirà sicuramente un bel colpo d’occhio, con i tifosi locali pronti ad incitare incessantemente i propri beniamini ed i supporters tarantini che seguiranno numerosi la squadra rossoblu: “Domani si prospetta una bella cornice di pubblico – ha affermato il direttore Marco Mignano al termine della rifinitura – i nostri tifosi vogliono esserci vicini dopo la trasferta vietata di Bitonto. Abbiamo tante defezioni in squadra causa squalifiche ed infortuni, il supporto e la passione del popolo di Torre Annunziata sarà fondamentale per noi. Ci aspetta una gara difficile contro una corazzata del girone, una delle più attrezzate per la vittoria finale. Abbiamo dimostrato domenica di saper far quadrato, buttare il cuore oltre l’ostacolo e superare le difficoltà. Col Taranto bisognerà dare ancora di più”.

Ufficio Stampa U.S. SAVOIA 1908
Antonella Scippa