Dionisi, Avellino:”Torre Annunziata, destinazione a me gradita”

475

L’esperto, trentatreenne stopper, fresco vincitore del campionato con l’Avellino, ci conferma l’esistenza di una trattativa in fase avanzata con il Savoia.

Con l’inizio del mese di Luglio, apre finalmente il calciomercato. Tanti i nomi di spessore che circolano in casa Savoia; gli oplontini cercheranno di allestire una rosa competitiva in modo da consegnare a mister Parlato, una squadra in grado di poter ben figurare nel prossimo campionato di serie D. Inevitabile che l’ex tecnico di Rieti e Padova, voglia portare con se, in questa nuova avventura, alcuni suoi fedelissimi che ha già avuto modo di allenare negli anni appena trascorsi. Uno di questi, è il possente centrale difensivo, fresco di vittoria del campionato con la casacca dell’Avellino, Matteo Dionisi. Siamo riusciti a raggiungerlo, e l’esperto classe 85′ ci ha confermato l’esistenza di una trattativa.

Matteo, ci confermi l’esistenza di una trattativa con i bianchi?

Si, lo confermo. Sono in contatto con il ds da vari giorni, ma considera che sono tornato ieri dalle vacanze, per cui credo che ci sentiremo nuovamente in settimana per parlare meglio.

Hai ricevuto anche altre offerte?

Certo. Avendo vinto un po’ di campionati, qualche chiamata confesso che è arrivata.

Ti piacerebbe indossare la maglia del Savoia la prossima stagione?

L’interesse da parte mia è concreto e inoltre con il mister c’è rispetto reciproco. Lo considero un grande uomo oltre che un ottimo tecnico.

Quali sono le tue caratteristiche tecniche? Sei più forte in fase di marcatura o il tuo punto di forza è l’impostazione del gioco?

Penso di essere più un marcatore ma mi piace anche impostate il gioco.