Iscrizione: adesso si attende la Questura di Napoli

0
107

Il Savoia, salvo clamorosi imprevisti, dovrebbe ottenere la Licenza Nazionale FIGC

Torre Annunziata – La notizia che dovrebbe mettere la parola fine alla telenovela iscrizione è appena giunta in redazione: la Questura di Napoli ha preso atto della soluzione alternativa individuata dal Savoia e, nella fattispecie dall'Amministratore Unico Francesco Maglione ed entro domani potrebbe dare esito favorevole all'utilizzo del sistema di videosorveglianza 'mobile'.

L'idea, che dovrebbe di fatto tirare fuori il Savoia da una situazione complicatissima, è venuta nella giornata di ieri allo stesso Maglione e consiste, nell'attesa che possano partire i lavori per l'installazione del sistema di videosorveglianza fisso in ottemperanza alle prescrizioni ricevute dalla Commissione Impianti Sportivi, nella stipula di un contratto di noleggio, per ogni partita casalinga, di un sistema di videosorvglianza mobile.

Contattato telefonicamente, visibilmente provato, Maglione ci ha concesso solo una veloce battuta. "Io e il Sindaco stiamo lavorando da stamattina: adesso bisogna solo attendere".

E il condizionale, dunque, resta d'obbligo fino a che non arriverà l'ok ufficiale dalla Questura, previsto, con molta probabilità, visto il carattere d'urgenza, per domani.