Barbera:”Probabilmente la società non aveva fiducia in me”

0
359

L’ex tecnico dei bianchi amareggiato per come si è concluso il rapporto con il Savoia.

Mentre il Savoia si apprestava a vincere 3-0 il match di Coppa contro un Givova Capri Anacapri imbottito di ben sette under, abbiamo raggiunto telefonicamente l’ex tecnico Antonio Barbera deluso e amareggiato per l’esonero subito dopo la sconfitta di Pompei:”Sinceramente non me lo aspettavo. Avevo sempre detto che dalla prossima domenica sarebbe cominciato il campionato del Savoia e che il calendario nelle prime giornate, non ci era stato per niente favorevole visto che abbiamo incontrato tre squadre che puntavano alla vittoria come l’Albanova, l’Ischia e l’ Fc Pompei. Ci voleva solo un pò di pazienza ma evidentemente la società non aveva molta fiducia in me. Anche perche se i risultati non fossero arrivati nelle prossime gare, mi sarei dimesso io stesso perché sono sempre stato una persona che soprattutto nei momenti complicati, ci ha sempre messo la faccia”. Da torrese doc, Barbera parla da tifoso,  come se la squadra la sentisse ancora sua:”Sapete quanto ci tenga al Savoia. Ne sono il primo tifoso e sono contento che i ragazzi abbiano fatto bene oggi. Ho sempre detto loro che con impegno e sudore prima o poi i risultati arrivano. Molti elementi della rosa sono arrivati qui da poco e dunque sono fuori condizione fisica. Appena si saranno messi in carreggiata, i risultati arriveranno. Vi garantisco che nello spogliatoio, soprattutto i calciatori torresi, danno e darebbero in ogni circostanza l’anima per questa maglia”.

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome