Savoia, così non va: servono rinforzi. La società si guarda intorno

0
460

La sconfitta interna contro il Muravera ha messo a nudo tutte le fragilità di un organico che al momento risulta incompleto e poco competitivo per avviare la rimonta alle prime posizioni di classifica. Probabilmente la società ha peccato di presunzione pensando che fosse sufficiente allestire un buona squadra, senza svenarsi, per vincere il Girone G ed invece sta cozzando contro una realtà ben diversa. È per questo che gli operatori di mercato oplontini, già da un po’, stanno cominciando a guardarsi intorno, nonostante un comunicato stampa farsa in cui la società aveva smentito di star sondando il mercato. Nei radar del mirino non vi è più il solo il reparto arretrato, come avevamo accennato nelle ultime settimane, ma secondo indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, si cercano rinforzi anche per la linea mediana e, in particolare un forte centrocampista ed un under sulle corsie esterne, ruoli in cu uni i bianchi hanno palesato più di una lacuna. Nelle prossime settimane, con il mercato che entrerà nel vivo durante la sosta, ne sapremo di più in tal senso.

Intanto, sui social, la delusione dei tifosi è lampante. In otto partite sono solo 13 i punti conquistati dai bianchi: un bottino troppo magro e già in molti si chiedono perché sia stata distrutta l’ossatura di una squadra, quella dello scorso anno, che aveva dimostrato di poter dare del filo da torcere a qualsiasi compagine della quarta serie. Tanti altri se la sono presa con Aronica la cui panchina inizia già a scottare.

Mercoledì, intanto, al Giraud arriva il Gladiator: i tre punti sono d’obbligo per non rischiare che il Latina, impegnato in casa con l’Arzachena, prenda ancora di più il largo.

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome