Un Savoia ancora in fase sperimentale, pareggia 2-2 con il Marcianise

0
540

Si conclude 2-2, il secondo test amichevole della nuova stagione.

Termina 2-2, il match amichevole tra il Marcianise ed il Savoia. Una buona sgambatura per i ragazzi del neo-tecnico Salvatore Aronica, che nonostante il gran caldo e la pesantezza nelle gambe, comprensibile dopo poco più di dieci giorni di ritiro, hanno potuto mettere benzina e minutaggio nelle gambe in vista non solo dei prossimi test in programma la settimana prossima, ma anche dell’avvio della stagione agonistica. In un “De Cicco” di Sant’Anastasia, pressoché deserto sia per le disposizioni relative al Covid sia per i tanti calciatori in prova che la società sta attentamente valutando (le difficoltà relative alle tempistiche del mercato, non ammettono margini di errore), l’allenatore palermitano ha ruotato tutti gli uomini a sua disposizione. Dopo un quarto d’ora di gioco, a passare per primi in vantaggio sono i bianchi, su calcio di rigore trasformato dal neo-arrivato De Rosa. Poco prima di andare a riposo pero’, i casertani riescono a pervenire al pareggio con una bella rete di De Filippo, abile a sfruttare di testa, un pregevole cross di esterno, di Cifani.

Secondo tempo

Nella seconda frazione, spazio agli esperimenti sia per ciò che concerne gli uomini che gli schemi. Gli oplontini si riportano di nuovo avanti, con la bella rete del giovane di colore Ismaily Badje. L’azione, si sviluppa centralmente: Passaggio filtrante in area per l’atleta in prova, che fulmina il portiere avversario. I gialloverdi però non si arrendono e direttamente da calcio piazzato (precisa l’esecuzione), Maietta mette dentro il definitivo 2-2.

La formazione con cui il Marcianise e’ sceso in campo, e’ la seguente:

Formisano, Severino, Esperimento, Vertuccio, Ciano, Costagliola, Galluccio, Romano, Granata, De Filippo, Cifani.

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome