Savoia: tre punti d’oro. Ma permane il problema goal

320

Il Savoia coglie in Lucania, tre punti preziosi in ottica play-off.

Quarta vittoria esterna per i bianchi che dopo Pomigliano, Sarnese ed Ercolanese, espugnano il campo del Francavilla, cogliendo così la prima vittoria al di fuori dei confini campani. Questa volta, la fortuna sorride ai ragazzi di Campilongo che riescono, all’85’, a rompere gli equilibri in campo, grazie ad una rete di rapina del centrocampista Ausiello, nell’occasione abile a mostrare un opportunismo tipico di un vero bomber di razza, facendosi trovare al posto giusto ed al momento giusto, su una corta respinta del portiere di casa, che si era ottimamente opposto ad un tiro angolato di Tedesco. Ancora una volta, gli oplontini hanno palesato tutti i loro problemi in zona goal, a fronte di un reparto difensivo che si è confermato essere ermetico ed impenetrabile, su un campo difficile come quello violato ieri pomeriggio. Tre punti molto importanti, che fanno, dunque, irrompere il Savoia in zona-play off in attesa del prossimo incontro casalingo della settimana prossima con il Pomigliano, che potrebbe definitivamente lanciarlo tra le prime cinque forze del torneo.