Quarti di finale di Coppa Italia: Puteolana-Savoia 3-2

0
318

In vantaggio di due gol i bianchi si fanno rimontare nell’ultima mezz’ora

 

Il Savoia esce sconfitto dal Conte di Pozzuoli e sciupa una grandissima opportunità soprattutto per non aver saputo gestire il risultato, dopo aver avuto il merito di portare i padroni di casa sotto di due gol.

Il primo tempo è un assedio dei ragazzi di mister Fabiano partiti subito forte con una traversa colpita da Caso Naturale. Subito dopo, però, è Fava Passaro a portare in vantaggio la squadra: cross dalla sinistra di Caso Naturale, l’attaccante salta più in alto di tutti e infila in rete.

I bianchi dopo aver colpito la seconda traversa, trovano il raddoppio con il solito Fava, che ribatte a rete un colpo di testa respinto dal portiere avversario.

Nell’ultima mezz’ora però il Savoia cala di concentrazione e la rimonta della Puteolana parte con un bel tiro di Pastore da fuori area e poco dopo con un colpo di testa di Conte lasciato tutto solo sul primo palo. Il terzo gol arriva allo scadere e porta la firma dell’ex Carotenuto.

Tra due settimane il ritorno a Torre Annunziata con il rammarico che la pratica qualificazione poteva già essere chiusa quest’oggi. I due gol segnati fuori casa fanno comunque ben sperare in vista del ritorno.