Savoia – San Giorgio 2 – 0: le pagelle

0
259

Grande lavoro di squadra con Fava man of the match

 

Savoia-San Giorgio 2-0, Le pagelle

Dopo la vittoria della scorsa giornata ai danni della Frattese, i bianchi sfoderano un’altra bella prestazione e senza troppe difficoltà chiudono la pratica San Giorgio, mantenendo le inseguitrici Afragolese e Casoria rispettivamente a 6 e 7 punti.

L’uomo partita è senza dubbio Dino Fava, l’ex attaccante dell’Udinese dà spettacolo al Giraud, mettendo a segno una doppietta. Il secondo gol è una vera perla e soprattutto è la dimostrazione che professionalità, sacrificio e impegno ripagano sempre. È un esempio per tutti i giovani.

Queste le pagelle:

Pezzella 6:viene chiamato in causa solo in due occasioni e nella seconda è davvero bravo a respingere una conclusione potente da fuori area.

Del Prete 6,5:fa avanti e indietro sulla sua corsia e riesce ad essere incisivo in più di un’occasione saltando gli avversari e servendo in area dei palloni velenosissimi. Mezzo voto in meno per via dell’ammonizione rimediata nel corso del secondo tempo.

Riccio 6,5:come sempre guida alla grande tutto il reparto difensivo e non lascia spazi agli avversari. In più di un’occasione prova ad innescare la manovra con dei lanci lunghi.

Allocca 6:deciso su ogni intervento e soprattutto in marcatura gioca una gara molto accorta.

Sardo 6,5:sulla destra è ottima l’intesa con Pappagoda. In un paio di occasioni prova a far partite l’azione accentrandosi e creando superiorità numerica.

Pappagoda 7:ottima prestazione, cresce partita dopo partita. Il primo gol è anche merito suo, lotta su ogni pallone e fa sentire la sua presenza in campo.

Palmieri 6,5:suo il compito di sostituire lo squalificato De Rosa e lo fa nel migliore dei modi. Buona l’intesa sulla corsia di sinistra con Del Prete.

Liccardo 6,5:come sempre, ottima impostazione di gioco davanti alla difesa e tanto pressing quando il gioco è dalla parte del San Giorgio.

Caso Naturale 7:il numero 11 dimostra una condizione fisica da far invidia a molti e gli avversari faticano a stargli dietro; quest’oggi ha una marcia in più. Suo l’assist che consente a Fava Passaro di portare la squadra sul 2-0.

Fava Passaro 8:abbiamo già detto tutto all’inizio.

Di Paola 6: prova con qualche incursione personale, ma non riesce comunque ad essere incisivo come ci ha abituati. Merita comunque la sufficienza.

Galizia 6: entra e mette subito in crisi la difesa avversaria, servendo un bel pallone in area sul quale si avventa Esposito concludendo di poco a lato.

Esposito 6: entra al posto di Fava, fa salire la squadra e smista tanti palloni sulle corsie laterali.