Coppa Italia: Savoia – Mariglianese 2 – 0

0
220

Il Savoia ipoteca gli ottavi di Coppa

Torre Annunziata, 01/11/2017

In un soleggiato ma fresco pomeriggio della festività di Tutti i Santi gli uomini di mister Fabiano vendicano la sconfitta subita nella prima giornata di campionato trovando la vittoria contro la Mariglianese che aveva espugnato il Giraud causando l’unica sconfitta in campionato per i bianchi.

Il tecnico Fabiano costretto a fare a meno per infortunio di Esposito e Di Girolamo oltre ad Emma tiene a riposo l’esperto Fava e sceglie di schierare Galizia al centro dell’attacco nei tre sostenuto da Di Paola e Caso Naturale; in porta torna dopo molto tempo il veterano Gallo, chiamato a difendere i pali al posto dei due under schierati finora. Mister Fabiano infatti schiera l’under a centrocampo, il giovanissimo Pappagoda che aveva esordito domenica mostrando subito una buona personalità contro l’Afragolese.

Mister Peluso schiera come Fabiano il 4-3-3 con il 4 Romano a fare da jolly davanti alla difesa andandosi anche quando necessario ad aggiungere ai due centrali nella fase difensiva; nelle fila dei bianco azzurri schierati ben sei under con il trio d’attacco composto dai due 2000 Russo e Casillo a sostegno del classe 95 Silvano.

TABELLINO

Savoia – Mariglianese 2 – 0

Marcatori: Liccardo (Sa 21’pt), Caso Narturale (Sa 40’st).

FORMAZIONI

Savoia (4-3-3): Gallo (dal 33’st D’Aquino),Oliva (’01), Riccio, Allocca, Del Prete (’98); Pappagoda (’00) (dal 33’st Abbatiello), De Rosa (dal 12’st Sardo), Liccardo; Di Paola, Galizia (dal 40’st Palmieri), Caso Naturale (dal 20’st Fava).

A disp.: D’Aquino, Palumbo (’98), Sardo, Palmieri (’98), Abbatiello (’98), Esposito F., Fava.

 All.: Fabiano.

Mariglianese (4-3-3): Listo, Piccolo (’98) (dal 38’st Pezzella), Caccia, Forino, Marulli (’99) (dal 20’st Pugliese); De Stefano (’00), Romano, Raiola (’00); Casillo (’00) (dal 16’ st Pellini), Silvano, Russo (’00).

A disp.: Cossentino (’01), Pellini, Romano (’00), Pugliese (’00), Tedeschi (’00), Pezzella (’99), De Sapio (’00).

All.: Peluso.

Arbitro: Garofalo di Torre del Greco.

NOTE

SPETTATORI: circa 400 AMMONITI: CALCI D'ANGOLO: Sa 9 – Ma 2

 

CRONACA

 

PRIMO TEMPO

Al 3’ Di Paola crossa verso Galizia che tutto solo al centro dell’area di rigore colpisce di testa trovando il palo.

Al 21’ Liccardo disegna una traiettoria perfetta su punizione e mette a segno l’uno a zero per i bianchi.

Al 39’ Galizia ci prova da fuori area con un gran destro ma trova l’attenta risposta di Listo che con un bel tuffo respinge in angolo.

Al 40’ Caso Naturale sfrutta una respinta corta di testa e con un sinistro potentissimo mette a segno il due a zero per i bianchi.

Senza assegnare minuti di recupero l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi sul parziale di 2 a 0 per il Savoia.

 

SECONDO TEMPO

Al 5’ Pappagoda prova a trovare il gol all’esordio da titolare ma è di poco impreciso nella conclusione.

Al minuto 11 Galizia stoppa di petto da fuori area e conclude verso la rete ma il tiro basso è bloccato da Listo in presa bassa.

Al 24’ Sardo colpisce di testa dagli sviluppi del sesto corner dei bianchi ma trova la traversa.

AL 40’ in contropiede Sardo serve perfettamente Fava che colpisce a botta sicura verso la rete ma trova la quarta traversa per i bianchi a negargli la gioia del gol.

L’arbitro dopo 4 minuti di recupero in cui succede poco o nulla fischia la fine; Savoia – Mariglianese 2 – 0.

Con questa vittoria i bianchi mettono al sicuro il passaggio ai quarti di finale di Coppa Italia; la gara di ritorno si disputerà tra due settimane in trasferta sul campo della Mariglianese. Intanto il Savoia prepara non sottovalutabile trasferta sull’isola di Ischia di domenica mattina contro il Real Forio d’Ischia.