Fiamma inarrestabile: battuto l’Arzano Volley 3-1

0
168

Continua la striscia positiva, con le ragazze di coach Salerno che si aggiudicano anche il secondo derby stagionale sul risultato di 3 a 1.

Inizio di primo set giocato punto su punto, poi la Givova Fiamma Torrese prende il largo: 12-8 al PalaPittoni. Poco dopo, proteste delle padroni di casa che reclamano la decisione del direttore di gara di assegnare il punto agli ospiti, nonostante a seguito di una schiacciata; la palla fosse entrata nettamente all’interno del rettangolo di gioco. La squadra oplontina riesce, però, a mantenere il vantaggio di 3-4 punti e sul 19 a 16 è la Vudjko a infiammare il PalaPittoni con una gran schiacciata. Il primo set termina 25 a 19 in favore della Fiamma.

All’inizio del 2°set, subito un gran diagonale di Maria Boccia che porta la squadra sul 2 a 1. Poco dopo, coach Salerno opta per il primo cambio, facendo riposare qualche minuto Francesca Figini. Rispetto al primo, questo secondo set si presenta più equilibrato e le oplontine, stavolta, sono costrette a inseguire le avversarie. Passa qualche minuto e la Figini rientra in campo al posto della Vudjko. Il sorpasso lo firma poi Giovanna Prisco sul 10 a 9. Le avversarie mantengono i nervi saldi e superano nuovamente le padroni di casa ma la gara diventa sempre più agguerrita ed è proprio il 20 a 18 firmato da Prisco a dimostrare la forza di entrambe le squadre che si portano sul 24 pari. Alla fine, a spuntarla è l’Arzano Volley che si aggiudica il set con il punteggio di 29 a 27.

Anche il terzo set parte molto equilibrato e si lotta su ogni pallone. Stavolta, le ragazze di coach Salerno mantengono il pallino del gioco, caricate dalla loro Coach Salerno ed è ancora una volta Maria Boccia con un bel diagonale a conquistare un altro punto: 15-12. Grande intesa tra De Luca Bossa e la Vujko: la prima sente e serve l’italo-croata che con un attacco potentissimo firma il 22-15. Ci pensa Figini a chiudere i conti: 25-20, terzo set della Fiamma!

Il quarto set si apre con il vantaggio della Givova, 9-7. Sorpasso dell’Arzano Volley, 9-13. Boccia dà la scossa, con una grande schiacciata. Mani out, sempre sull’attacco del Capitano, e la Givova Fiamma Torrese accorcia il gap. Tocco morbido della numero 4 che sorprende la difesa dell’Arzano: siamo sul 13 pari. Monumentale Boccia che, dopo uno scambio lunghissimo, firma il 15-14. La premiata ditta De Luca Bossa-Vujko colpisce ancora: palla alzata dalla palleggiatrice romana per la fast dell’italo croata ed è 20-17 al PalaPittoni. Punto di Figini, le padroni di casa comandano 21-19! Super Tardini in bagher, applausi per il libero con il 17 sulle spalle! 25-23, il Derby è nostro!

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome