Le operazioni di mercato e le probabili formazioni del girone H

44

Nel dettaglio tutte le formazioni che affronteranno il Savoia nel corso della stagione

Da pochi giorni, e’ stato svelato il girone in cui sono stati inseriti i bianchi per la stagione agonistica 2018/2019 e la Lega di serie D ha così sentenziato: si ritorna a giocare in Puglia e in Basilicata dopo più di dieci anni di assenza dall’ultima volta. Era il Savoia del presidente Giannatiempo che riuscì, nonostante le note vicissitudini societarie, a disputare un buon campionato concluso con un dignitoso settimo posto. Un raggruppamento che è’ risaputo essere alquanto ostico, con tante piazze calde e attrezzate per il salto di categoria. Occorrerà dunque serrare i ranghi e mettersi duramente a lavoro per disputare un campionato senza troppi patemi, magari con qualche ritocco da apportare alla rosa, in modo da renderla ulteriormente competitiva e numericamente più ampia. Analizziamo, nel dettaglio, le varie compagini che sfideranno gli oplontini, dividendole per macro-aree.
Le pugliesi
Si tratta sicuramente delle avversarie più ostiche. Alcune, come il Taranto del presidente Giove, non si nascondono dietro le quinte, e punteranno senza mezzi termini alla vittoria del torneo. I rossoblu’ hanno aggiunto tanti elementi di spessore, ad una rosa già di per se’ competitiva. Agli ordini del neo-tecnico Panarelli (ex difensore del Torino in serie A), e’ giunto un corposo blocco ex Cavese che ha vinto, l’anno scorso, i play-off del girone I. Trattasi di Manzo, Oggiano, D’Alterio, Tripoli e Massimo, a cui si sono aggiunti Il difensore ex Como Bova e l’attaccante argentino Olcese, solo per citarne alcuni. Poco dietro, o allo stesso livello, collochiamo il Cerignola di Bitetto, fresco vincitore dei play-off con la Cavese, che ha ingaggiato i forti attaccanti Lattanzio (ex Fidelis Andria) e Siclari (Potenza) e il possente difensore centrale con un passato in serie A, Abruzzese, il Gravina che ha messo a segno almeno un colpo per reparto, di una certa importanza (gli attaccanti Agodirin e Croce, il difensore Colella e l’esperto centrocampista Nigro, costituiscono un lusso per la categoria) e il Team Altamura del neo-tecnico De Luca, che ha ingaggiato Tedesco, Tozzi e Leonetti in avanti, Gonzalez e Guadalupi (uno dei perni del Potenza della scorsa. stagione) in mediana. A ridosso del blocco appena citato, anche il neo-promosso Bitonto, fresco vincitore dei play-off contro l’Afragolese che può vantare un attacco temibile con Picci, Ladogana, Patierno e il neo-arrivato Faccini dal Trani, ma anche una difesa di grande esperienza con il neo-innesto Di Bari che va ad aggiungersi ad Anaclerio. Nel secondo blocco, collochiamo il Nardo’ dall’attacco nuovo di zecca e tutto straniero (l’africano Kyerematang e l’argentino Molinari) che si è’ unito ad un sostanzioso gruppo di riconfermati e il Fasano che conta sull’esperienza dell’ex serie A, nonché’ appena arrivato, Rullo. Nel terzo gruppo, infine, inseriamo la Fidelis Andria, partita in ritardo e al momento ancora un cantiere aperto.
Le lucane
Desta curiosità il Francavilla, per la folta colonia di stranieri che ha ingaggiato.,Quattro argentini e due croati, a cui si è’ aggiunta l’esperienza del difensore Giordano e dell’attaccante ex Potenza Di Senso. L’anno scorso, la compagine lucana di è’ comunque rilevata un avversario tignoso e ostico per chiunque e inoltre ha trattenuto numerosi elementi importanti della scorsa stagione. Lo stesso dicasi per il Picerno, che si è’ assicurata le prestazioni di due ex Igea Virtus (Pitarresi e Fontana) e dell’esperto centrocampista Lordi, oltre a poter disporre di uno dei tecnici più bravi della categoria, quel Giacomarro che i tifosi oplontini ricorderanno bene in occasione della sfortunata finale play-off persa contro il Calcio Potenza ma anche ai tempi in cui allenava la Paganese e il Siracusa le quali erano nello stesso girone dei bianchi e che lui stesso condusse alla vittoria del campionato.
Le campane
Le compagini campane, si collocano su un gradino inferiore rispetto a quelle pugliesi. Quella maggiormente attrezzata sembra proprio il Savoia. Gragnano e Pomigliano, sono, al momento, un cantiere a cielo aperto, con tanti giovani e pochi over. Stessa cosa dicasi della Sarnese, la quale, però, ha da sempre abbracciato la filosofia di lavorare a km zero, acquistando giovani calciatori da affiancare a prodotti del proprio vivaio che ogni anno vengono lanciati in prima squadra, a dir il vero, con risultati più che soddisfacenti. Ci vorrà comunque qualcosa in più, per salvarsi senza troppi patemi, visto che il girone H e’ tutt’altra cosa rispetto a quello I. Anche la Gelbison ha deciso di lavorare con i prodotti del proprio territorio, affiancandogli gente esperta come, ad esempio,il portiere D’Agostino e i neo-arrivati Evacuo e Pascuccio.Infine l’Ercolanese partita in ritardo, ha deciso di puntare su un paio di giocatori provenienti dalla Frattese.
Vecchie conoscenze
Non mancheranno le vecchie conoscenze. Dall’ex allenatore Sergio La Cava, da quest’ anno sulla panchina del Pomigliano, ad un altro ex-tecnico, Lazic, sulla panchina oplontina nella stagione 2005/2006 anche se per poco tempo, visto che a Novembre fu esonerato per lasciare il posto a Maranzano. Per ciò che invece concerne i calciatori, ritornerà al Giraud da avversario, il centrocampista torrese d.o.c Padulano, al Savoia alcuni anni fa, durante la gestione Contino, e da poco acquistato dal Bitonto. Altro torrese purosangue che incrocerà i bianchi, sarà il centrocampista classe 96’ della Sarnese, Langella. Ritorno da ex anche per il difensore Riccio, quest’anno al Gravina e lo scorso anno, uno dei pilastri della vittoria del campionato di Eccellenza. Addirittura tre, a Nola che ha acquistato in estate, proprio il titolo del Savoia. L’attaccante Esposito e il giovane centrocampista Del Prete, ritorneranno anche loro a Torre Annunziata, a pochi mesi di distanza, e con loro ci sarà anche l’ex presidente Nuzzo, ora dirigente dei bruniani. Di seguito, gli acquisti di tutte le compagini e le probabili formazioni (ovviamente, tali dati sono indicativi e da qui all’inizio del campionato, saranno soggetti a mutamenti).
Audace Cerignola all. Bitetto (nuovo)
Acquisti: Lattanzio (att. classe 89’ dalla Fidelis Andria), Siclari (att. classe 86’ dal Potenza), Tedone (dif. classe 99’, dal Bari), Abruzzese (dif. classe 81’, dalla Fidelis Andria), Carannante (cent. classe 99’ dal Parma), Longo (cent. classe 94’ dalla Fidelis Andria), Esposito (att., classe 88’ dalla Sambenedettese), De Cristoforo (cent. classe 2000’ dal Foggia)
Probabile formazione(4-3-3): Abagnale, Russo L., Di Cillo, Di Cecco, Abruzzese, Allegrini, Longo, Esposito A., Lattanzio, Esposito V., Loiodice.
Città di Fasano: all. Laterza (confermato)
Acquisti: Montalbo’ (centr. classe 99’ dall’Ancona), Trinchera (dif. classe 99’ dal Nardo’), Suma (port. classe 2001dal Taf Ceglie Messapica), Guarnieri (port. classe 2000’ dal Fondi), Rullo (dif. classe 84’ dall’Olympia Agnonese), Mummolo (att. classe 92’ dal Mesagne), Mambella (dif. classe 2000’ dal Benevento), Formuso ( att. classe 90’ dal San Severo), Gomes Forbes (att. classe 86’ dall’ Ostuni), Ramilli (dif. classe 2000’ dalla Pro Vercelli), Colombatti (dif. classe 90’ dalla Palmese), Romanazzo (cent. classe 99’ dal Bari), Cardea (att. classe 2000’ dal Taranto), Diop (difensore classe 99’ dal Casarano)
Probabile formazione(4-3-3): Guarnieri,Pugliese, Diop, Ganci, Rullo, Colombatti, Cardea, Lanzillotta, Formuso, Corvino, Montaldi.
F.c Francavilla Lazic (confermato)
Acquisti: Di Senso (att. classe 89’ dal Potenza), Boglic (portiere classe 99’ dall’ Nk Novigrad), Ibrahimovic (centr. classe 99’ dal’ Nk Novigrad), D’Auria (att. classe 96’ dalla Juve Stabia), Collocolo (cent. classe 99’ dal Cosenza), Siviero (dif. classe 99’ dalla Paganese), Giordano (dif. classe 88’ dal Picerno), Chavarria (att. classe 94’ dall’ Fc Champagne), T. Grandis (cent. classe 95’ dal Villa Ramallo), M. Grandis (att. classe 88’ dal Copiapo’), Alvaqui (centrocampista classe 92’)
Probabile formazione(4-3-3): Alvigini, Ragone, Lavano, Morales, Giordano, Digiorgio, Gandis , Collocolo , Acosta, D’Auria, Di Senso.
Gravina: all. Di Meo (nuovo)
Acquisti: Agodirin (att. classe 83’ dal Nardo’), Riccio (dif. classe 89’ dal Savoia), Lenoci (dif. classe 96’ dalla Sporting Fulgor Molfetta), Dentamaro (dif.classe 99’ dal Bari), Piarulli (cent. classe 99’ dal Corato), Diarra (cent. classe 99’ dal Monopoli), Croce (att. classe 86’ dalla Fidelis Andria), Tarantino (dif. classe 99’ dal Palermo), Nigro ( cent. classe 86’ dall’Ebolitana), Caponero (dif. classe 99’ dal Foggia), Mady (cent. classe 99’ dall’ Olympia Agnonese), Colella (dif. classe 93’ dalla Fidelis Andria), Romeo (dif. classe 89’ dal Francavilla)
Probabile formazione (4-3-3): Loliva; Dentamaro,Romeo, Colella, Caponero; Mady,Guadalupi,Mbida; Potenza, Croce, Agodirin.
Pomigliano: all. Sergio la Cava (nuovo)
Acquisti: Sburlino (att. classe 2000’ dalla Sarnese), N. Banco (cent. classe 97’ dalla Frattese), Imbriani (cent. classe 98’, svinc.), Costabile (cent. classe 98’ dal Locri), M. Banco (dif. classe 2000’ dal Portici), Menna (dif. classe 98’ dal Campobasso), De Iorio (dif. classe 97’, svincolato), Di Grezia (dif. classe 95’, svinc.), Schiano (port. classe 2001, dall’Avellino)
Probabile formazione (4-3-3): Schiano, Bianco. M, Buono, Costabile, Di Grazia, Menna, De Iorio, Bianco. N, Soprano, La Montagna, Altea.
Sorrento: all. Guarracino (conf.)
Acquisti: Giobbe (dif. classe 99’ dal Benevento), Todisco (dif. classe 98’ dall’Ercolanese), Fusco (dif. classe 99’ dall’Ercolanese), Di Prisco (cent. classe 95’ dall’Aversa Normanna), Russo (dif. classe 85’ dall’Ebolitana), De Rosa (cent. classe 94’ dall’Ebolitana), De Angelis (att. classe 81’ dalla Cavese), Iodice (att. classe 91’ dal Melfi), Di Palma (dif. classe 91’ dal Benevento), Sannino (cent. classe 2001’ dal Napoli), Gargiulo (dif. classe 2000’ dall’ Aversa Normanna), Russo (dif. classe 92’ dal Portici), Costantino (cent. classe 87’ dal Savoia), Qehajaj (att. classe 99’ dalla Casertana)
Probabile formazione (4-3-3): Leone, Russo V., Rizzo, Todisco, Fusco, Guarro, Di Prisco(Costantino), De Rosa, Gargiulo Alf., Masi, Qehajaj
Ercolano: Maschio (nuovo)
Acquisti: Maiorino (dif. classe 2000’ dalla Juve Stabia), Ba (cent. classe 2000’ dalla Vibonese), Calemme (att. classe 97’ dalla Sarnese), Capasso (port. classe 2000’ dal Giugliano), Patella (port. classe 97’ dalla Frattese), Anzalone (att. classe 97’ dalla Frattese), Trofo (cent. classe 95’ dalla Frattese), Ronga (att. classe 98’ dalla Frattese), Di Crosta (dif. classe 98’ dalla Frattese), Mattera (cent. classe 99’ dalla Paganese),Della Monica (dif. classe 96’ dalla Frattese), Esposito (att. classe 97’ dalla Frattese), Paudice (dif. classe 97’ dalla Frattese), Naldi (port. classe 99’ dalla Bucinese), Cassandro (dif. classe 94’ dalla Frattese), Falivene (cent. classe 99’ dalla Frattese), Figliolia (att. classe 93’ dall’Altamura), Fetta (att. classe 99’ dal Monterosi), Ammaturo (cent. classe 97’ dal Cassino), Arciello (att. classe 98’ dall’ Avellino), Sorrentino (cent. classe 99’ dalla Frattese), Conte (att. classe 2000’ dal Benevento), Granata (dif. classe 97’ dal Napoli), De Crescenzo (cent. classe 98’ dalla Frattese), Tufano (cent. classe 84’ dalla Frattese)
Probabile formazione (4-3-3): Capasso, Maiorino ,Della Monica, Cassandro, Di Crosta, Ba ,Sorrentino,De Crescenzo, Arciello, Esposito, Calemme.
Picerno: all. Giacomarro (nuovo)
Acquisti: Grilo Fonseca (port. classe 2000’ dal Team Ticino), Santaniello (att. classe 90’ dall’Altamura), Fusco (port. classe 2000’ dal Frattamaggiore), Sambou (att. classe 2000’ dal Salandra), Conte (cent. classe 88’ dall’Ercolanese), Lordi (cent. classe 87’ dall’Acireale), Bassini (dif. classe 94’ dal Monticelli), Fontana (dif. classe 90’ dall’Igea Virtus), Pitarresi (cent. classe 90’ dall’Igea, Virtus), D’ Alessandro (dif. classe 99’ dal Cassino), Donnaianna (port. classe 2002’ dalla Virtus Avigliano)
Probabile formazione(4-3-3): Fusco, Lordi,Sambou, Fontana, Conte, Bassini,Kosovan, Pitarresi, Santiello, Agresta, Esposito
Città di Gragnano: All. Campana (confermato)
Acquisti: Sorrentino (port. classe 91’ dal Portici), Pastore (dif. classe 93’ dall’ Ercolanese), Chiavazzo (cent. classe 93’ dallo Sporting Club Trestina), Talia (att. classe 98’ dalla Sarnese), Minale (att. classe 99’ dalla Casertana), Matino (dif. classe 99’ dal Sorrento), Greco (cent. classe 98’ dalla Turris), Di Costanzo (att. classe 2000’ dal Ponticelli), Cavaliere (cent. classe 96’ dal Cassino),Achaval (att. classe 95’ dal Temperley)?, Poziello (att. classe 88’ dalla Frattese),
Probabile formazione (4-3-3): Sorrentino; Chiariello, Martone, Pastore, Ammendola: Cavaliere, Chiavazzo, La Monica; Talia, Achawal(in prova), Tascone.
Nardo’: All. Taurino (conf.)
Acquisti: Lezzi (cent. classe 2001 dal Lecce), Rizzitano (port. classe 99’ dal Bari), Manisi (cent. classe 97’ dal Lecce), Aquaro (dif. classe 83’ dalla Triestina), Ndiaga Fatou Sene (cent. classe 2000’ dalla Virtus Francavilla), Mingione (att. classe 95’ dal Gallipoli), Centonze (dif. classe 2000’ dal Lecce), Muci (difensore classe 98’ dal Lecce), Molinari (att. classe 82’ dal Gravina), Kyerematang (att. classe 91’ dal Matelica).
Probabile formazione(3-5-2): Mirarco; Benvenga, Aquaro, De Pascalis;Bolognese, Bertacchi, Gigante, Palmisano; Kyerematang, Molinari.
Taranto: All. Panarelli (nuovo)
Acquisti: Pelliccia (dif. classe 2000’ dalla Paganese), Guadagno (cent. classe 2000’ dall’Agropoli), Squerzanti (att. classe 99’ dall’Albalonga), Carullo (dif. classe 99’ dalla Virtus Entella), Infusino (dif. classe 2000’ dal Crotone), Araldo (cent. classe 99’ dal Crotone), Van Brussell (port. classe 98’ dal Troina), D’Alterio (dif. classe 80’ dalla Cavese), Bonavolonta’ (cent. classe 2000’ dalla Paganese), Massimo (cent. classe 89’ dalla Cavese), Bertani (cent. classe 99’ dal Diegaro), Nocerino (dif. classe 99’ dal Cittadella), Lauro (att. classe 99’ dal Vico Equense), Cavalli (port. classe 99’ dal Monterosi), Lanzolla (dif. classe 89’ dal Monopoli), Manzo (cent. classe 90’ dalla Cavese), Bova (dif. classe 84’ dal Como), Olcese (att. classe 83’ dalla Vis Pesaro/La Fiorita), Oggiano (att. classe 87’ dalla Cavese), Tripoli (att. classe 87’ dalla Cavese).
Probabile formazione(3-4-1-2): Cavalli; Infusino, Miale, Bova, Carullo; Manzo, Marsili L, Guadagno; D’Agostino; Favetta, Diakite.
Fidelis Andria: All. Potenza (nuovo)
Acquisti: Manno (att. classe 99’ dal Potenza), De Filippo (dif. classe 99’ dal Foggia), Iannini (cent. classe 83’ dalla Cavese), Cristaldi Valbuena (att. classe 94’ dall’Ercolanese), Forte (dif. classe 98’ dalla Casertana), Piperis (cent. classe 92’ dalla Vigor Trani), Addario (port. classe 91’ dalla Vigor Trani), Adamo (att. classe 98’ da Foggia), Dinielli (dif. classe 96’dal Matera), Zingaro (dif. classe 2000’ dalla Fidelis Andria 1928), Pagone (cent. classe 98’ dal Molfetta)
Probabile formazione(4-3-3): Addario;Zingaro,Forte,De Filippo, Dinielli;Manno,Piperis,Pagone;Adamo,Cristaldi,Iannini.

Team Altamura:All. De Luca (nuovo)
Acquisti: Tedesco (att. classe 97’ dalla Vastese), Tozzi (att. classe 92’ dall’ Unipomezia), Palazzo (att. classe 91’ dal Latina), Volzone (port. classe 2000’ dal Benevento), Musco (port. classe 2001’ dal Potenza), Errico (dif. classe 2000’ dal Matera), Ferrulli (port. classe 2001’ dall’Andria), Vaccaro (dif. classe 99’ dal Bari), Tamborra (dif. classe 2000’ dal Real Tolve), Ferrante (dif. classe 95’ dall’Igea Virtus), Andrada (dif. classe 99’ dal Vieste), Caramuta (dif. classe 99’ dalla Salernitana), Catalano (cent. classe 2000’ dal Francavilla), Asselti (cent. classe 98’ dal Corato), Guadalupi (cent. classe 87’ dal Potenza), Leonetti (att. classe 93’ dal Gravina), Portoghese (att.classe 98’ dal Bari), Amendola (att. classe 99’ dalla Fermana), Salto (dif. classe 92’ dall’ Avetrana), Ramiro Gonzalez (cent. classe 89’ dalla Cittanovese)
Probabile formazione (4-3-3): Volzone;Caramuta,Calvani,Di Benedetto,Caldore; Montemurro,Guadalupi,Clemente;Palazzo,Tedesco,Leonetti

Gelbison: All. De Felice (confermato)
Acquisti: Merkaj (att. classe 97’ dall’Igea Virtus), Ferraioli (cent. classe 98’ dal Gravina), Pascuccio (dif. classe 83’ dall’Agropoli), Maiese (cent. classe 91’ dal Legnago), Evacuo (att. classe 87’, svincolato), Hutsol (dif. classe 98’ dalla Salernitana), De Angelis (dif. classe 99’ dalla Salernitana), Rossi (cent. classe 92’ dal San Severo)
Probabile formazione (3-5-2): D’Agostino, Romanelli, Maiese,Uliano, Pascuccio, Manzillo, Hutsol, Rossi, Passaro,Evacuo, Esposito.
Sarnese: All. Pompilio Cusano (nuovo)
Acquisti: Girardi (dif. classe 96’ dal Borgosesia), Adamo (dif. classe 99’ dal Cerignola), Terracciano (dif. classe 97’ dal Senglea), Mennella (portiere classe 97’ dalla Nocerina), Muollo (cent. classe 2001’ dal Foggia), Sellitti (att. classe 95’ dal Formia), Capasso (att. classe 2000’ dalla Frattese), Barra (att. classe 99’ dal Gladiator), Sorrentino (port. classe 99’ dal Grumentum), Sgambati (dif. classe 98’ dal Taranto), Carginale (cent. classe 97’ dal Formia), Cassata (cent. classe 98’ dal Francavilla)
ProbabileFormazione(4-3-3):Mennella;Sorriso,Celentano,Tortora,Girardi,Varriale,Sellitti,Langella,Cacciottolo,Sannia, Maione.

Bitonto: Pizzulli (nuovo)
Acquisti: Paradiso (dif. classe 99’ dal Molfetta), Nacci (dif. classe 99’ dal Novoli), Cappellari (dif. classe 98’ dall’ Audace Cerignola), Zaccaria (cent. classe 2000’ dal Team Altamura), Di Bari (dif. classe 83’ dall’ Audace Cerignola), Padulano (cent. classe 94’ dal Pomigliano), Schiena (att. classe 99’ dal Foggia), Borraccino (portiere classe 99’ dal Brindisi), Biason (cent. classe 85’ dalla Virtus Francavilla), Camporeale (cent. classe 94’ dalla Vigor Trani), Faccini (att. classe 92’ dalla Vigor Trani)
Probabile formazione(4-2-3-1): Figliola, Nacci, Di Bari, Anaclerio,Paradiso (Lavopa); Biason,Terrevoli; Patierno,Ladogana,Faccini; Picci.
Nola: Liquidato (confermato)
Acquisti: Esposito Lauri (cent. classe 97’ dal Campobasso), Capasso (port. classe 2000’ dalla Salernitana), Varriale (dif. classe 2000’ dall’ Afragolese), Anzalone (dif. classe 2000’ dal Picciola), Gragnaniello (port. classe 81’ dalla Casertana), Esposito (att. classe 86’ dal Savoia), Giliberti (port. classe 98’ dalla Virtus Avellino), Del Prete (cent. classe 2000’ dal Savoia), Napolitano D. (Cent. classe 2001, dal Benevento), Napolitano G. (Att. classe 97’ dal Gragnano), Colarusso (cent. classe 93’ dal Cervinara), Pepe (Dif. classe 91’ dal Cervinara), Lippiello (cent. classe 99’ dalla Virtus Avellino)
Probabile formazione (4-3-3): Gragnaniello,Gioventu’,Schioppa,Pepe,Anzalone;Colonna,Vaccaro,Esposito Lauri;Grieco,Esposito,Scielzo.