Frattese – Savoia 1 – 3

0
256

I bianchi vittoriosi allo Ianniello

Frattamaggiore, 19/11/2017

Dopo la fragorosa vittoria ottenuta domenica scorsa contro una delle migliori squadre del campionato, la Puteolana, i bianchi di mister Fabiano trovano ancora i tre punti contro un’altra delle squadre di alta classifica del girone A, la Frattese, società guidata l’anno scorso proprio dall’attuale presidente Nuzzo.

Il tecnico Fabiano sceglie lo stesso modulo schierato in occasione della schiacciante vittoria interna ottenuta contro la Puteolana, l’ormai consueto 4-3-3 con Fava sostenuto da Caso Naturale ed il confermatissimo Di Paola; in porta ancora fiducia al giovane Pezzella, anche a centrocampo confermato il classe 2000 Pappagoda.

Mister Ciaramella invece schiera i suoi nerostellati con un offensivo 4-2-3-1 con i giovanissimi Milvatti e Castaldo schierati rispettivamente al centro della difesa e sulla linea mediana a due.; in attacco Spilabotte unica punta sostenuto da Petito, Ammendola ed Allegretta.

 

 

TABELLINO

Frattese – Savoia 1 – 3

Marcatori: Petrarca (26’pt Sa), Sardo (32’pt Sa), Di Paola (34’pt Sa), Caso Naturale (25’st Sa).

FORMAZIONI

Frattese (4-2-3-1): D’Auria (dal 26’ Fusco), Costanzo, Milvatti (’99), Petrarca, Vitale (dal 17’pt Capaldo); Costanzo C., Castaldo; Petito (dal 27’st Damiano), Ammendola (dal 15’st Muro), Allegretta; Spilabotte.

A disp.: Fusco (’00), Terracciano, Capaldo, Muro, Damiano, Argillo (’98), Passarelli (’99).

 All.: Ciaramella.

Savoia (4-3-3): Pezzella (’99),Sardo (dal 31’st Palmieri), Riccio, Allocca, Del Prete (’98); Pappagoda (’00) (dal 42’st Liguori), De Rosa, Liccardo; Di Paola (dal 49’st Abbatiello), Fava (dal 33’st Esposito), Caso Naturale (dal 37’st Galizia).

A disp.: D’Aquino (’99), Liguori (’00), Palmieri (’98), Abbatiello (’98), Galizia, Esposito F. (’01), Esposito G..

All.: Fabiano.

Arbitro: Maccarini di Arezzo.

NOTE

SPETTATORI: circa 200 AMMONITI: Capaldo (Fr), De Rosa (Sa), Milvatti(Sa), Costanzo G. (Fr) CALCI D’ANGOLO: Fr 3 – Sa 11

 

CRONACA

PRIMO TEMPO

Al 3’ De Rosa pescato al centro dell’area di rigore cicca la conclusione e sfiora la porta.

Al 15’ Di Paola stacca altissimo e colpisce di testa, la sfera finisce di poco a lato.

Al 26’ Costanzo calcia una punizione da posizione defilata ma tira forte a giro ed una impercettibile deviazione di Petrarca spiazza Pezzella.

Al 31’ D’Auria atterra Caso Naturale in area di rigore, calcio di rigore per i bianchi.

Al 32’ Sardo calcia forte sulla destra di D’Auria che intuisce la direzione ma non può nulla perché il tiro è potente ed i bianchi riportano così la gara in parità.

Al 34’ Di Paola sigla il gol della domenica, bevendosi tutta la difesa rientrando in area di rigore ed insaccando con un destro a giro la rete dell’uno a due per il Savoia.

Al 43’ Pappagoda sfiora la rete da azione confusa con un tiro dal limite che trova una fortunosa deviazione.

Al 46’ Spilabotte recupera una palla persa ingenuamente da Del Prete ma Pezzella è attento sulla conclusione della punta.

Dopo due minuti di recupero termina il primo tempo sul parziale di 1 a 2 per i bianchi.

 

SECONDO TEMPO

Al 17’ prima vera azione pericolosa della seconda frazione di gioco con Caso Naturale che non colpisce perfettamente verso la porta in contropiede e consente a D’Auria di bloccare in extremis la sfera.

Al 19’ ci prova De Rosa da fuori area di rigore con una bella conclusione di destro ad incrociare sulla quale D’Auria è costretto ad un tuffo difficile sulla sua destra.

Al 25’ Caso Narturale pescato in contropiede da un lancio perfetto dalla difesa, mette a segno l’uno a tre.

Nei 25 minuti successivi al gol di Caso Naturale nulla da segnalare, i bianchi gestiscono il vantaggio.

Dopo 5 minuti di recupero l’arbitro sancisce la fine della partita, Frattese – Savoia 1 – 3.

Con questa vittoria ottenuta a Frattamaggiore i bianchi si portano nuovamente a più cinque sul Casoria; la prossima giornata, la dodicesima la squadra di mister Fabiano affronterà il San Giorgio al Giraud domenica prossima.