Emanuele Filiberto contatta un ex presidente del Savoia. Che il principe faccia sul serio?

0
1579

Sono passati pochi giorni dal vile tradimento perpetrato dalla famiglia Mazzamauro ai danni del Savoia e di tutti i suoi tifosi i quali  si ritrovano per l’ennesima volta nello spazio di pochi anni a dover fare i conti con il timore di non vedere la propria squadra del cuore scendere sul rettangolo verde. I tifosi si sono mossi sin da subito per cercare una soluzione, per provare ad “acchiappare” qualche imprenditore desideroso di fare calcio a Torre Annunziata. La speranza è che questa volta si valuti bene e si trovi qualcuno che abbia in mente un progetto a lungo termine e non solo manie di protagonismo ed interessi personali.

Tra le varie piste ce n’è una che vedrebbe Emanuele Filiberto accorrere in aiuto del Savoia. Quanto c’è di vero? Fantasia o realtà? In molti, viste le esperienze passate, non credono alla promessa esternata dal principe pochi giorni fa sui social e ritengono che quel post sia l’ennesimo fumo negli occhi ma, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, Emanuele Filiberto si sarebbe realmente mosso in tal senso. Coadiuvato dall’ingegnere Roberto Passariello, il principe avrebbe contattato un imprenditore, già presidente dei bianchi, per coinvolgerlo in un uovo progetto di rilancio del glorioso sodalizio oplontino. Per il momento, però, non c’è nulla di concreto, solo un’idea in stato embrionale. Ma Filiberto, stavolta, ci sta provando sul serio?

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome