Savoia-San Tommaso: al rientro Gatto dopo la squalifica. In avanti ballottaggio Diakitè-De Vena

286

Si torna in campo dopo la sosta delle vacanze natalizie. Al Giraud, nella gara valevole per la prima giornata del girone di ritorno, arriva il San Tommaso di mister Liquidato. All’andata la gara terminò 1 a 1 al Partenio di Avellino, con i gol di Branicki nel primo tempo e di Cerone nella ripresa.

Il Savoia, dopo la vittoria in rimonta sull’Acireale e dopo aver rosicchiato altri due punti al Palermo, non intende di certo fermarsi e l’obiettivo è quello di iniziare nel migliore dei modi il girone di ritorno.

Con gli arrivi di Scognamiglio, Bozzaotre, Chironi e soprattutto di De Vena, mister Parlato può fare affidamento su una rosa davvero forte, sia dal punto di vista numerico ma soprattutto dal punto di vista tattico, grazie al lavoro della società che in corso d’opera ha saputo rimediare a qualche errore commesso nella sessione estiva di mercato.

Il tecnico oplontino in vista della gara di domani, potrà contare su tutta la rosa al completo, ad eccezione di Peluso e Cavucci. Rientra in gruppo Gatto, dopo il turno di squalifica.

Per quanto riguarda gli 11 che scenderanno in campo dal 1′, confermatissima la linea difensiva a tre ed in mezzo al campo il trio composto da Tascone, Gatto e Osuji. In avanti il dubbio è su chi affiancherà Cerone e non è da escludere un impiego dal 1′ di De Vena.

Ecco i probabili 11:

3-5-2 : Coppola, Dionisi, Guastamacchia, Poziello, Rondinella, Tascone, Gatto, Osuji, Oyewale, Cerone, De Vena.