Savoia-Sarnese, Campilongo: ” Godiamoci questa vittoria ma non mi ritengo soddisfatto”

157

Al termine della gara, mister Campilongo si è presentato in sala stampa per le consuete dichiarazioni. Ecco le sue parole:

” Quando si sblocca il risultato e si passa in vantaggio, da quel momento in poi va fatta una lettura diversa della gara perchè è inammissibile farsi raggiungere per ben due volte. Sul fraseggio facciamo bene ma quando c’è da contrastare e da essere determinati; facciamo fatica.

La Sarnese ad un certo punto attaccava gli spazi con 5, addirittura 6 giocatori e vedendo che la squadra era in difficoltà, ho optato per la difesa a tre con l’inserimento di Cacace.

Oggi ho preferito giocare con tre over in attacco, sacrificando quindi Rekik, perchè in queste due settimane Tedesco ha dimostrato di stare davvero bene e quindi a quel punto il quarto under è stato Maranzino nella linea a tre di centrocampo. Per quanto riguarda Del Sorbo, durante il riscaldamento si è sentito indurire il flessore e quindi ho preferito non rischiarlo.

Credo che questa paura, derivi dalle ultime due sconfitte con Cerignola e Nola perchè avremmo di sicuro meritato qualcosina in più. Domenica prossima, però, andiamo ad Andria e li non si può avere paura perchè giocano un bel calcio.

Godiamoci questa vittoria ma non sono per nulla contento”