Ercolanese-Savoia: granata reduci da 3 sconfitte consecutive, in rosa tanti giovani lo scorso anno alla Frattese

273

Archiviato il pareggio casalingo con il Nardò, nella gara valevole per la sedicesima giornata del girone di andata, il Savoia affronta l’Ercolanese, ultima in classifica a pari punti con il Pomigliano.

I granata sono reduci da 3 sconfitte consecutive contro Bitonto, Taranto e Audace Cerignola. L’ultima vittoria risale alla dodicesima giornata in casa contro il Sorrento. I restanti punti sono stati ottenuti grazie ai pareggi con Gelbison e Pomigliano, rispettivamente 0-0 ed 1-1 ed infine lo 0-4 rifilato al Nola.

La squadra di mister Antonio Maschio, fin qui, escludendo lo 0-0 di Vallo della Lucania e la vittoriosa trasferta di Nola; ha sempre subito gol, mentre le reti messe a segno sono 10.

La rosa è composta da tanti elementi che lo scorso anno vestivano la maglia della Frattese. Si tratta dei centrocampisti Fabio Sorrentino(classe ’99), Francesco Falivene(classe ’99), Saro De Crescenzo(classe ’98) e Marco Tufano. Anche nel reparto arretrato sono presenti due giocatori provenienti dai bianco-stellati; trattasi dei terzini Antonio Della Monica e Filippo Di Crosta.

Il reparto avanzato conta su Luigi Calemme (nelle ultime due stagioni, 49 presenze e 5 gol con la maglia della Sarnese), Francesco Esposito( lo scorso anno 20 presenze e 4 gol con la Frattese in D), Luciano Arciello, Enrico Fetta e Gennaro Conte.

In difesa, invece, Antonio Granata( nell’ultima stagione alla Sicula Leonzio ma di proprietà del Napoli), l’esperto Felice Prevete, Giuseppe Maiorino( proveniente dalla Berretti della Juve Stabia) e Antonio Sozio.