Girardi, Pomigliano:”Savoia?Non dipende da me”

370

L’ex attaccante della Cavese, non smentisce le voci che lo accostano alla casacca bianca.

Con la partenza di Pisani, accasatosi all’Afragolese, l’esigenza di puntellare il reparto avanzato che al momento dispone del solo Del Sorbo, tra l’altro non in perfette condizioni fisiche, appare, al momento, come una delle priorità. Negli ultimi giorni, e’ tornato d’attualità il nome dell’esperto classe 85′, Domenico Girardi, attualmente al Pomigliano e l’anno scorso, rivelatosi determinante per il raggiungimento dei play-off della sua ex squadra, la Cavese, con ben 8 reti in 28 presenze. Di stazza imponente, 1.90 cm di altezza, potrebbe rivelarsi un’ ottima alternativa per l’ex Afragolese. Tra l’altro, le sue caratteristiche tecniche sembrano coincidere perfettamente con il prototipo di calciatore che piace al tecnico Squillante. Forte fisicamente e in grado di far salire la squadra per favorire l’inserimento di esterni e centrocampisti. Lo stesso centravanti, ci ha confermato il contatto tra la sua attuale società di appartenenza e i bianchi:”Il Savoia ha chiesto informazioni al Pomigliano, ma posso solo dirvi che non dipende da me”. Tutto, dunque, dipenderà dalla volontà dei granata di privarsi di un elemento importante, che in corso d’opera sarebbe difficilmente rimpiazzabile. Staremo a vedere come evolverà la trattativa.