Savoia – Afragolese 2 – 1

0
270

Grande vittoria nel big match per i bianchi

Torre Annunziata, 29/10/2017

Nell’ultima domenica pomeriggio di ottobre i bianchi sostenuti da circa 1700 spettatori oplontini conquistano ancora i tre punti l’Afragolese nel big match valevole per l’ottava giornata del girone A di Eccellenza contro l’antagonista Afragolese.

Mister Fabiano è costretto a fare a meno di Esposito per infortunio schiera l’ormai consueto 4-3-3 con Fava affiancato da Caso Naturale e Di Paola nel terzetto offensivo; in porta il tecnico di Torre del Greco compie una scelta inedita e lancia tra i pali il giovanissimo Pezzella, sulla fascia destra Oliva preferito a Palmieri per sostituire l’infortunato Liguori.

L’Afragolese degli ex Manzo, Del Sorbo, Pianese. Incoronato e Ruscio, si schiera con l’altrettanto consueto 4-3-3. Mister Borrelli sceglie proprio l’ex Manzo assieme a Scielzo per affiancare l’altro ex titolare Del Sorbo nel trio d’attacco; Pianese invece lasciato in panchina.

TABELLINO

Savoia – Afragolese 2 – 1

Marcatori: Manzo (Af, 13’st), Di Paola (Sa, 14’st), Di Paola (Sa, 38’st).

FORMAZIONI

Savoia (4-3-3): Pezzella (’99),Oliva (’01) (dal 30’st Pappagoda), Riccio, Di Girolamo (dal 22’st Allocca), Del Prete; Sardo, De Rosa, Liccardo; Di Paola (dal 49’st Palmieri), Fava, Caso Naturale (dal 35’st Galizia).

A disp.: Gallo, Allocca, Pappagoda (’00), Palmieri (’98), Abbatiello (’98), Esposito F., Galizia.

 All.: Fabiano.

Afragolese (4-3-3): Mola (’99), Ciano, Fiorillo, Barbato, Varriale (’00); Tarascio, Olivieri, Fammiano (’99) (dal 42’st Zanfardino); Scielzo, Del Sorbo (dal 24’st Incoronato), Manzo (dal 16’st Pianese).

A disp.: D’Auria (’99), Ruscio, Passariello, Improta (’00), Zanfardino (’98), Pianese, Incoronato.

All.: Borrelli.

Arbitro: De Vincentis di Taranto.

NOTE

SPETTATORI: circa 1700 AMMONITI: Di Girolamo (Sa), Fava (Sa), Riccio (Sa), Manzo (Sa), Pezzella (Sa), Varriale (Af), Tarascio (Af) ESPULSI: Fabiano (all. Sa) CALCI D'ANGOLO: Sa 7 – SE 1

 

CRONACA

 

PRIMO TEMPO

Al 23’ prima vera occasione dopo venti minuti di vero e proprio studio reciproco per le due squadre con fava che allunga la buona traiettoria disegnata da Del Prete verso DI Paola che però è di poco impreciso con la conclusione e calcia leggermente alto facendo venire i brividi a Mola.

Al 38’ Di Girolamo stende in area di rigore l’ex Manzo e regala il calcio di rigore all’Afragolese.

Al 39’ Manzo sbaglia il rigore calciando altissimo, il risultato resta invariato sullo 0 a 0.

Dopo un solo minuto di recupero l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi sul parziale di 0 a 0; un primo tempo con due sole occasioni da rete di cui una soltanto arrivata dal calcio di rigore sbagliato clamorosamente da Manzo.

 

SECONDO TEMPO

Al 3’ Caso Naturale ci prova con un gran tiro dalla distanza che per pochissimo sfiora l’incrocio alto dei pali.

Al 4’ Di Paola servito da Fava in mezzo a due si infila in area ma la conclusione bassa è imprecisa.

Al 13’ Pezzella si fa beffare su punizione sul suo palo e consente a Manzo di portare in vantaggio l’Afragolese.

Al 14’ Di Paola si infila in area lanciato da Sardo, calcia forte verso la rete e Fiorillo devia la palla in rete.

Al 25’ Oliva con un retropassaggio scellerato mette in difficoltà Pezzella che esce in ritardo e colpisce con i pugni Pianese che comunque avrebbe sbagliato il colpo di testa; altro calcio di rigore regalato all’Afragolese.

Al 27’ Pezzella si fa perdonare subito respingendo il rigore a Del Sorbo e scongiurando l’uno a due.

Al 28’ Fabiano si fa espellere per proteste.

Al 38’ Di Paola con un destro al volo preciso spiazza Mola e mette a segno il 2 a 1 per i bianchi grazie ad un cross perfetto di un inedito esterno Riccio.

Al 44’ uno scambio in velocità dei bianchi spiazza la difesa dell’Afragolese ma Galizia servito in area di rigore da Di Paola fallisce il 3 a 1 calciando alto

 

Dopo 5 minuti di recupero l’arbitro fischia la fine del match; Savoia – Afragolese 2 – 1.

Con questa fondamentale vittoria i bianchi si portano a quota 21 punti in classifica distanziando l’Afragolese di 6 punti ed aumentando di un punto il vantaggio sulla nuova seconda in classifica, il Casoria, squadra emergente uscita vittoriosa dalla gara contro la frattese. In settimana i bianchi saranno impegnati nella gara di Coppa che si disputerà mercoledì al Giraud quasi certamente alle 14.30 contro la Mariglianese; nel week end invece gli uomini di mister Fabiano affronteranno al Real Forio in trasferta.