Figini: “Vittoria molto importante. A Torre Annunziata mi trovo bene”

0
159

Per la giocatrice, originaria di Saronno, non esistono gare semplici o difficili. Vittoria che dà morale e che fa ben sperare

“Quella di oggi è una vittoria molto importante ed è frutto del duro lavoro durante la settimana. Cerchiamo di dare sempre il massimo all’unisono e di portare a casa il massimo risultato – Per la giocatrice, originaria di Saronno, sottovalutare l’avversario può essere un errore fatale – Credo che partite semplici non ce ne sono poiché sottovalutare l’avversario è un errore che si potrebbe pagare a caro prezzo e le preparazioni durante la settimana sono tutte uguali, non facciamo distinzioni se si gioca con la prima in classifica oppure con l’ultima in classifica. Qui a Torre Annunziata è il mio secondo anno, seppur non sia consecutivo ma ho trovato un ambiente davvero bello e una squadra affiatata – Per finire, una previsione sulla prosieguo di stagione – Questa squadra può arrivare lontano ma c’è molto da lavorare”

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome