Savoia-Cassino: gli oplontini per i play-off, i laziali per chiudere la pratica salvezza

0
201

Ottenuto il pareggio sul campo del Sassari, il Savoia si appresta ad affrontare questo rush finale di 6 partite, nelle quali i ragazzi di mister Ferraro cercheranno di rimanere agganciati al treno play-off e a tenere a distanza Muravera e Formia distanti soltanto di 4 e 6 punti rispettivamente. Prossimo avversario della formazione oplontina è il Cassino di mister Sandro Grossi che nella gara di recupero giocata Mercoledì contro l’Arzachena, è uscito sconfitto per 3 reti a 2.

I laziali occupano una posizione abbastanza tranquilla a quota 34, ma l’Arzachena a quota 28 fa ancora paura ed è per questo motivo che al Giraud, i bianco azzurri proveranno a fare punti a tutti i costi. La formazione ospite dovrà fare a meno di due uomini molto importanti: Tribelli (fermo ai box per infortunio) e Tomassi, espulso nel recupero dello scorso mercoledì. Nel girone di ritorno, la squadra allenata da mister Sandro Grossi ha ottenuto 2 sole vittorie (contro Giugliano e Sassari Latte Dolce), 6 pareggi e 3 sconfitte (contro Monterosi, Vis Artena e Arzachena). I gol fatti, in casa e fuori, sono stati 14; mentre i gol subiti sono 16. Capocannoniere della squadra è Domenico Vitiello a quota 9 gol, seguito da Luigi Lucchese e Antonio Giglio entrambi a quota 5.

A dirigere l’incontro sarà il sig. Federico Cosseddu della sezione di Nuoro, coadiuvato da Domenico Lombardi di Chieti e Thomas Vora di Como.

(Foto pagina facebook ASD Cassino Calcio)

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome