Savoia – Latina: la cronaca del match del Giraud

0
300

Torre Annunziata, 01/04/2021

Per smaltire i postumi della sconfitta subita contro l’Arzachrna in trasferta, il Savoia è chiamato ad un grande risultato contro una big del girone, il Latina, seconda forza del campionato che ha “quasi” esaurito i match da recuperare poiché ne resta uno soltanto.

Giovanni Ferraro schiera il 4-3-3 scegliendo Depetris come centrale d’attacco affiancato da Caso Naturale e Kyeremateng e sostenuto alle spalle da Tarascio, Liccardo e Cipolletta

Mister Salvatore Ciullo dovendo fare a meno di due elementii importanti della rosa, opta per il 3-4-3 con Esposito, Di Renzo, e Corsetti, ex di turno, chiamati a comporre il trio d’attacco.

TABELLINO

Savoia – Latina 4 – 3

Marcatori: Depetris (8’pt Sa), Kyeremateng (31’pt Sa), Corsetti (40’pt Sa), Caso Naturale (20’st Sa), Cipolletta (32’st Sa), Manca (42’st autogol), Calabrese (43’st LT).

FORMAZIONI

Savoia (4-3-3): Esposito (’02), Caiazzo (’01), Riccio (’99) (dal st Stallone), Cipolletta, Manca (’00), Tarascio, De Rosa, Liccardo; Caso Naturale (dal 40’st D’Auria), Depetris (dal 19’st Sorrentino), Kyeremateng (dal 31’st D’Ancora). A disp.: Cannizzaro (’03), D’Ancora, Letizia, Fornita, Correnti (’01), Fornito, Sorrentino, Badje (’00), Stallone (’00), D’Auria (’02). All.: Giovanni Ferraro.

Latina (3-4-3): Alonzi (’00), Di Emma, Alessandro, Giorgini (’02); Teraschi (’01) (dal 35′ Pastore), Sevieri, Barberini (’99) (dal 10’pt Bardin) (dal 15’st Ricci), Pompei; Esposito, Di Renzo (dal 26’st Calabrese) Corsetti (dal 26’st Sarritzu). A disp.: Gallo (’01), Ricci (’99), Calabrese, Orlando, Bardini (’00), Mastro e (’01), Sarritzu, Atiagli, Pastore (’02). All.: Salvatore Ciullo.

Arbitro: Burlando Francesco di Genova.

NOTE

Ammoniti: Corsetti (LT), Alonzi (LT), Caiazzo (Sa), Manca (Sa) Liccardo (Sa), Bardini (LT), Sorrentino (Sa), D’Ancora (Sa), Di Emma (Sa) Espulso: Esposito (LT) Calci d’angolo: Sa – LT 4 – 7

CRONACA

PRIMO TEMPO

All’8′ De Rosa imbuca dentro per Depetris che supera il portiere con un preciso scavetto e mette a segno l’1 a 0.

Al 22′ espulso Esposito probabilmente per insulti all’arbitro che gli dà il rosso diretto e lascia il Latina in dieci uomini ed in palese difficoltà.

Al 31′ il Savoia raddoppia con Kyeremateng che rientra da sinistra e spiazza il Alonzi.

Al 40′ Corsetti accorcia le distanze pennellando una punizione regalata da Kyeremateng a limite dell’area di rigore.

Dopo 3 minuti di recupero il direttore di garamanda le squadre negli spogliatoi sul parziale di 2 a 1 per il Savoia.

SECONDO TEMPO

Ad inizio secondo tempo mister Ferraro è costretto a sostituire Riccio infortunatosi nel primo tempo ed a schierare al suo posto De Rosa al centro della difesa con Stallone subentrato che va a centrocampo nei tre.

Al 18′ Depetris temporeggia troppo e calcia altissimo sciupando il 3 a 1.

Al 20′ Caso Naturale rientra sul sinistro e fa partire un siluro sul quale Alonzi non può nulla portando il Savoia nuovamente a due reti di vantaggio.

Al 28′ Calabrese mette in seria difficoltà Esposito con una gran conclusione ma il portiere dei bianchi risponde presente compiendo una gran parata.

Al 32′ Cipolletta da corner chiude i conti e porta con un bel colpo di testa il Savoia sul 4 a 1.

Al 42′ Manca è sfortunato e devia in rete un cross di Sarritzu che termina così in rete.

Al 46′ D’Ancora commette un fallo ingenuo in area di rigore su Calabrese e l’arbitro assegna il rigore.

Dal dischetto va Calabrese che trasforma il 4 a 3.

Dopo minuti di recupero il direttore di gara sancisce il termine con il triplice fischio; Savoia batte Latina 4 a 3 portandosi a quota 38 in classifica superando così il Carbonia sconfitto a Nola e piazzandosi così al 5° posto.

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome