La Turris, la più decisa su Mattia Tascone. Ma c’è anche il Latte Dolce

0
446

Il Savoia, rispettando la volontà del calciatore di misurarsi nel calcio professionistico, si è al momento defilata ma al calciatore non dispiacerebbe restare, nel caso in cui la serie C non si concretizzasse.

Sembra ormai lontano da Torre Annunziata, il futuro di Mattia Tascone. Il gioiellino classe 2000’, dopo aver disputato una grande stagione, ha attirato inevitabilmente su di se’, le attenzioni di numerose squadre di C e di D. Come riportato alcune settimane fa dai colleghi di Sportcampania, su di lui ci sarebbe forte la Turris, che al momento pare in vantaggio sulle altre pretendenti anche se, in base a quantoraccolto dalla nostra redazione,  si sarebbe inserito anche il Latte Dolce, compagine sarda che milita in serie D. Sempre in base a quelle che sono le nostre fonti, i bianchi, prima dell’inizio del ritiro, hanno sondato il terreno per capire se ci fossero stati degli spiragli per discutere di un suo possibile rinnovo ma rispettando la volontà del ragazzo di volersi misurare in un palcoscenico più importante, si sono poi defilati. Al talento napoletano, non dispiacerebbe pero’ restare al Savoia, e non è escluso che l’imprevedibilità del mercato, possa regalare sorprese dell’ultima ora. E’ vero, dunque che  le possibilità di rivederlo nuovamente vestire i colori oplontini, non sono elevatissime ma mai dire mai. Vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni.

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome