Savoia-Corigliano: due titolari saltano la gara. De Vena parte dal 1′

0
237

Dimenticare lo scivolone di Messina e continuare a sperare. Sono questi gli obiettivi di mister Parlato e dei suoi ragazzi che dopo la brutta figura al “San Filippo-Scoglio” di Messina, avranno l’obbligo di fare bottino pieno, in attesa dello scontro diretto del 22 Marzo con il Palermo.

Parlato, però, dovrà fare i conti con qualche assenza pesante, rinunciando infatti a Oyewale e Scalzone. Il nigeriano dovrà scontare un turno di squalifica per via dell’espulsione rimediata durante la gara con il Messina, mentre l’attaccante fermatosi in settimana per problemi fisici, salterà sicuramente anche le prossime partite, con lo staff che farà di tutto per recuperarlo in vista dello scontro diretto con il Palermo.

Al posto del nigeriano, quindi, sarà con ogni probabilità Bozzaotre a occupare la corsia sinistra (ruolo che ha già ricoperto nel corso della stagione) mentre in avanti il ballottaggio è tra Cerone e Diakitè per affiancare De Vena. Sempre nel reparto avanzato, dovrebbe rientrare tra i convocati Giovanni Romano. Confermatissima la linea mediana e la difesa a tre.

La probabile formazione:

Savoia (3-5-2): Coppola, Dionisi, Guastamacchia, Poziello, Rondinella, Tascone, Gatto, Osuji, Bozzaotre, Diakitè, De Vena

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome