Parlato:” Condannati dagli episodi. Dobbiamo giocare con meno ansia”

86

Al termine della gara, mister Carmine Parlato ha analizzato a caldo il pareggio arrivato allo scadere. Queste le prime impressioni del tecnico:

“È stata una partita maschia, ci aspettavamo questo tipo di gara. Nei primi 45 minuti siamo stati più propositivi, nei secondi, invece, ci siamo abbassati ma abbiamo creato le occasioni migliori per chiudere la partita. Da un lato dobbiamo fare mea culpa, dall’altro bisogna accettare le decisioni dell’arbitro. Pareggio giusto? Dovevamo chiudere prima la partita, contro un Castrovillari che spesso si è affidato a lanci lunghi e ci giocavamo le seconde palle. La partita è stata equilibrata, abbiamo gestito bene ma gli episodi ci hanno condannato. Dobbiamo fare in modo di vivere la partita con meno ansia e pressione, ma il calcio, ed il suo bello, è anche questo”.

(Ufficio Stampa U.S.Savoia 1908)