Savoia-Marsala, Cerone :” Nel secondo tempo si è visto un altro Savoia”

186

Cerone: ” Se avessimo vinto 4 a 0 non avremmo rubato nulla ma bisogna fare i complimenti al portiere del Marsala che ha parato l’impossibile.

Il mister ci ha chiesto un cambio di sistema nel secondo tempo per cercare di variare il gioco e voglio fare i complimenti ai ragazzi subentrati che hanno avuto un atteggiamento straordinario e ci hanno dato una grossa mano a cambiare la partita. Sulla punizione. fortunatamente la palla è entrata e ci prendiamo questi 3 punti, direi meritatissimi.

Molto bello ricevere una standing ovation e me la tengo stretta perchè nel calcio si vive di emozioni”.

Orlando: ” Mi è dispiaciuto molto aver preso dopo soli pochi minuti una botta alla spalla, ma fa parte del gioco. Devo migliorare la mia condizione perchè era da 9 mesi che non giocavo una gara da titolare e farò di tutto per recuperare e mettermi alla pari dei miei compagni. La prima da titolare al Giraud è stata emozionante perchè se in campo dai tutto e sudi la maglia fino alla fine; questa è una piazza che ti trasmette tanto affetto.

La posizione più congeniale a me è quella di seconda punta, ma posso anche adattarmi sull’esterno; ma ripeto l’importante è fare bene ed ottenere risultati positivi tutti insieme”