Arzachena, Cerbone: “Abbiamo l’obbligo di fare punti”

0
183

In vista della gara di Domenica che vedrà il Savoia impegnato nella delicata trasferta in Sardegna contro l’Arzachena, abbiamo scambiato qualche battuta con il tecnico della formazione sarda, Raffaele Cerbone. Ecco le sue parole:

“Domenica ci aspetta una gara difficile, considerando la qualità dell’avversario. Noi, però, non abbiamo la possibilità di fare calcoli guardando chi affrontiamo ma abbiamo l’obbligo di fare punti, vista la nostra posizione di classifica – L’allenatore bianco-verde sa bene come affrontare qualsiasi tipo di gara – Come ho appena detto, Domenica dobbiamo fare punti e ci sono tanti modi per farlo: rimanere in attesa dell’avversario oppure imporre sin da subito il proprio gioco, ma la cosa più importante è saper leggere l’andamento della gara – Cerbone ci tiene poi a precisare che sin da inizio stagione, il loro obiettivo era la permanenza in Serie D – Ad inizio stagione siamo partiti con 7 calciatori over e nel corso del campionato, abbiamo terminato le gare sempre con 6/7 under in campo. Il nostro obiettivo è raggiungere la salvezza il prima possibile e permettere ai giovani di crescere; non so per quale motivo sono state costruite su di noi delle false aspettative. La maggior parte dei giovani di cui è composta la nostra squadra, è al loro primo anno in Serie D; per cui è inutile raccontare le favole – Per finire, un commento su questa stagione anomala – Non è un campionato regolare con tutti questi rinvii ma bisogna accettarlo per come è, altrimenti l’alternativa sarebbe stata quella di sospendere il campionato. A noi è capitato di rimanere fermi per 2 mesi e quindi anche dal punto di vista atletico risulta tutto molto più difficile, ma comunque andiamo avanti e speriamo che tutto questo finisca quanto prima”

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome