Aronica: “Bravi a rimanere in partita. Sarà importante recuperare gli infortunati”

0
179

Al termine della gara tra Savoia e Nocerina, mister Aronica si presenta ai microfoni della stampa oplontina per commentare la vittoria in rimonta sulla squadra rosso-nera. Ecco le sue parole:

“Andare sotto di un gol dopo pochi minuti, è dura e questo ha influito non poco. Siamo stati bravi, però, a rimanete a galla e alla fine del primo tempo ho deciso di inserire un attaccante e i ragazzi sono stati bravi a reagire e a portare a casa il risultato. Dopo la sconfitta di Monterosi ho cercato di lavorare soprattutto sulla testa dei miei giocatori e posso dire che abbiamo under davvero validi che sicuramente avranno bisogno di un paio di partite per assimilare ancora qualche meccanismo, ma ho molta fiducia in loro. Riguardo Coppola, siccome in campo ci deve essere per forza un 2002, ho deciso di sacrificare lui. Per gli infortunati, invece, conto di recuperare Melillo tra 20 giorni, mentre Langella e Occhiuto che hanno avuto dei problemi muscolari, dovrebbero rientrare in gruppo questa settimana, infine Rekik ha avuto una distorsione al ginocchio e lo valuteremo. La società è pronta a chiudere per un giocatore tra domani e dopodomani ma non posso svelare nè il nome nè il ruolo”

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome