Reparto arretrato: Sondaggio per Pietro Sicignano, l’ultima stagione all’Acireale

0
381

Tanti i nomi che circolano in fase di mercato e tenuti sotto-osservazione da parte degli operatori di mercato oplontini, ma la sensazione è che si attenderà ancora qualche settimana per affondare i colpi decisivi e completare così la rosa.

In ottica calciomercato, tanti sono i nomi che circolano in casa Savoia. Il ds Carlo Musa e Renato Mazzamauro, stanno scandagliando il mercato alla ricerca dei profili giusti da inserire nello scacchiere del neo-tecnico Salvatore Aronica. Quest’anno, a differenza delle stagioni precedenti, non ci sarà fretta: Le trattative potranno essere concluse fino a fine Ottobre ed inoltre, tra un paio di settimane (il 1 di Settembre, per l’esattezza) si aprirà il mercato di serie C e con le liste bloccate a 22 calciatori, numerosi atleti potrebbero decidere di accasarsi in serie D. Una ottima chance per i bianchi, per rimpinguare la rosa con profili di livello e di esperienza. Per ciò che riguarda gli over, servono in particolare due elementi, i sostituti naturali di Osuji e Guastamacchia, ergo un difensore centrale da inserire nel terzetto arretrato, accanto a capitan Poziello ed il neo-arrivato Porcaro, ed un centrocampista di qualità, in grado di inserirsi negli spazi e giocare in appoggio alle due punte.

Centrocampo

Per rimpiazzare il mediano nigeriano, accasatosi al Trento, tanti i nomi sul taccuino degli operatori di mercato, anche se, per il momento trattasi solo di sondaggi, perché non si vuole assolutamente correre il rischio di commettere errori. Nelle ultime settimane si era parlato di un interesse per l’argentino Martin Rolle, anche se pare che l’atleta, alla fine, abbia deciso di proseguire la propria avventura nel campionato greco. Per ciò che invece riguarda il brasiliano Rennan Oliveira, il Savoia si è preso un po’ di tempo per fare le sue valutazioni, visto che, come accennato in precedenza, il mercato di serie C, aprirà i battenti, tra poche settimane anche se è un profilo che piace.

Difesa

Stesso discorso, per il reparto arretrato, dove si attende l’occasione giusta. Nel frattempo, e’ stato fatto un sondaggio per l’esperto centrale classe 88’, Pietro Sicignano, nell’ultima stagione, 25 presenze con la casacca dell’Acireale, anche se per il momento, nulla di concreto, come ci conferma lo stesso calciatore:”So che ci e’ stato un contatto tra il mio procuratore ed il Savoia, ma al momento nulla di concreto. Se sarebbe una piazza gradita? Certo. Parliamo di una piazza importante e gloriosa, che gradisco molto. Vedremo se si verificheranno le condizioni giuste affinché l’affare vada in porto”.

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome