Savoia-Castrovillari – Parlato: “Determinante la caparbietà dei ragazzi. Complimenti ai tifosi”

273

Al termine della gara il tecnico dei bianchi Carmine Parlato fa i complimenti ai suoi ragazzi per la determinazione mostrata e dedica la vittoria al presidente, ai tifosi e soprattutto al tifoso colto da malore durante la gara e trasportato d’urgenza in ospedale. Ecco le sue parole:

” Abbiamo creato durante tutta la gara con un ritmo sempre alto ed è chiaro che qualcosa l’avremmo concessa. Nel secondo tempo, però, ci sono stati episodi determinanti che hanno condizionato il risultato ma i ragazzi hanno continuato a crederci, sono stati caparbi ed abbiamo portato a casa la vittoria.

Dobbiamo migliorare negli episodi. E’ chiaro che oggi ad essere presa di mira è la difesa perchè abbiamo subito due gol, ma credo che la prestazione va anche guardata nel complesso; giudicarla solo per i 2 gol subiti, è eccessivo.

Il reparto avanzato ha fatto molto bene perchè giocano per la squadra e aiutano tanto e può capitare che a volte arrivino sotto porta con poca lucidità.

Chi è il rigorista? I rigoristi sono Cerone e Diakitè quindi decidono loro in totale libertà.

Per quanto riguarda Romano, è un ragazzo che mi ha colpito sin da subito perchè è uno che non molla mai ed ha tanta voglia. Oggi, leggendo la partita, avevo bisogno di uno come lui ed ha fatto un grandissimo gol.

Dedico la vittoria al presidente, ai tifosi e soprattutto al signore che in tribuna ha avuto un malore e che è stato trasportato all’ospedale; gli faccio i miei più sinceri auguri