Coppa Italia: U.S. Savoia 1908 – Gelbison 2 – 0

461

Torre Annunziata, 25/08/2019

Terminata la preparazione estiva e compiuto il poker di vittorie nelle 4 amichevoli disputate nel periodo estivo, i bianchi trovano la vittoria nella prima sfida ufficiale della stagione al Giraud che li vede impegnati contro la Gelbison per il primo turno di Coppa Italia; un Giraud finalmente riempito da circa 1500 spettatori, era da gennaio che lo stadio di Torre Annunziata non ospitava una gara ufficiale.

Mister Parlato opta per il già visto in amichevole 4-3-1-2 con Giacobbe a fare da trequartista alle spalle della coppia d’attacco Diakite – Cerone; il trio di centrocampo davanti alla difesa è composto da Luciani, Osuji ed il classe 2000 Tascone.

Il nuovo tecnico dei lucani, Alessio Martino invece opta per un più coperto 3-5-1-1 con unica punta Fabio Orlando alle cui spalle agisce il trequartista Antonio Maio.

IL TABELLINO

Savoia – Gelbison 2 – 0

Marcatori: Cerone (rig. 21’pt Sa), Gatto (18’st Sa)

Formazioni

Savoia (4-3-2-1): Volzone (’00), Rondinella (’01) (dal 36’st Paudice), Dionisi, Poziello Oyewale (’00); Luciani, Osuji, Tascone (’00) (dal 42’st Liguoro); Cerone (dal 45’st Rekik); Diakite (dal 15’st Gatto), Giacobbe (dal 36’st Guastamacchia). A disp.: Prudente (’01), Romano, Rekik, Liguoro (’00), Gatto, Guastamacchia, Laino (’02), Esposito (’99), Paudice (’01). All.: Parlato Carmine.

Gelbison (3-5-1-1): D’Agostino, Giobbe (’99), Cassaro (dal 28’st Tandara), Mautone; Zullo (’00), Caruso (’00) (dal st Esposito), Uliano, Santosuosso (dal 40’st Pipolo), Passaro (’02) (dal 28’st Zanghi); Maio (dal 13’st Rizzo); Orlando. A disp.: Napolitano (’99), Esposito (’00), De Gregorio (’99), Rizzo, De Simone (’01), Zanghi (’01), Pipolo (’00), Diop, Tandara. All.: Martino Alessio.

Arbitro: Angiolari di Ostia.

NOTE

Spettatori: 1.500 circa Ammoniti: Dionisi (Sa), Rondinella (Sa), Zullo (Ge), Esposito (Ge) Calci d’angolo: Sa 4 – Ge 1

LA CRONACA

PRIMO TEMPO

Nei primi 20 minuti di gioco le due squadre si studiano e le occasioni da rete da riportare sono praticamente pari a zero.

Al 20′ Tascone atterrato in area di rigore su un cross da Passaro procura il calcio di rigore trasformato con freddezza da Cerone.

Dopo un solo minuto di recupero il direttore di gara manda le squadre negli spogliatoio sul parziale di uno a zero.

SECONDO TEMPO

Nel primo quarto d’ora della seconda frazione di gioco il registro non cambia, nessuna occasione da rete creata ne da una parte ne dall’altra, da segnalare al 15′ l’infortunio subito da Diakite che è costretto a lasciare il campo a Gatto con Osuji avanzato nella trequarti e Giacobbe a prendere il posto di Diakite stesso.

Al 18′ dopo un batti e ribatti convulso in area di rigore Gatto riesce ad insaccare in rete il due a zero per il Savoia.

Al 25′ Osuji si accentra dalla sinistra e scarica un potente destro sul quale D’Agostino è costretto a respingere in angolo.

Al 33′ Gatto ci riprova dalla distanza su calcio piazzato ma la sfera termina di poco a lato.

Dopo 4 minuti di recuopero l’arbitro sancisce il termine della gara: Savoia batte Gelbison 2 a 0.

Con questa vittoria i bianchi si aggiudicano il passaggio del turno in Coppa e dovranno attendere i sorteggi per conoscere la prossima avversaria, nel frattempo PArlato in questa settimana potrà preparare al meglio la prima gara di campionato del girone I di serie D contro il San Tommaso ad Avellino.