Polisportiva S.Maria – U.S. Savoia 1908 0 – 2

0
426

A tre giorni di distanza dall’avvio delle gare ufficiali con la prima di Coppa Italia, i bianchi di mister Parlato affrontano nell’ultima amichevole stagionale i cilentani della Polisportiva S.Maria di Castellabate tra le mura del “Carrano” di S.Maria di Castellabate.

Mister Parlato non schiera da subito tutti i titolarissimi probabilmente per una scelta conservativa rispetto all’avvio della stagione di domenica sera; a sorpresa schierato dal primo minuto Rekik in posizione di terzino sinistro nel 4-3-1-2 con la coppia d’attacco composta da Paudice ed Abayian.

La Polisportiva S.Maria, guidata dal tecnico Egidio Pirozzi si schiera invece con il consueto 4-3-3 e nel trio d’attacco a fare da esterno sinistro è il neo acquisto Antonio Cherillo cresciuto calcisticamente proprio a Torre Annunziata.

IL TABELLINO

Polisportiva S.Maria – U.S. Savoia 0 – 2

Marcatori: Paudice (Sa, 31′), Giacobbe (Sa, 51′)

LE FORMAZIONI

Polisportiva S.Maria (4-3-3): Grieco, Gargaro (dal st Chiariello), Fariello, Itri (dal st Landolfi), Bravaccini; Rizzo, Simonetti, De Marco (dal st Coulibaly); Capozzoli, Margiotta, Cherillo (dal st Pellegrino). A disp.: Papa, Di Meo, Landolfi, De Sio, Chiariello, Paragano, Coulibaly, Silo, Pellegrino, D’Angolo, Lo Schiavo, Della Torre, Di Mauro, Di Gregorio. All.: Egidio Pirozzi.

Savoia (4-3-1-2): Prudente, Rondinella (dal 38’st Laino), Riccio, Dionisi (dal 18’st Guastamacchia), Rekik (dal 27’st Oyewale); Gatto (dal 27’st Liguoro), Luciani, Giacobbe (dal 7’st Tascone); Romano (dal 36′ Crisci); Paudice (dal 7’st Diakite), Abayian. A disp.: Volzone, Oyewale, Cerone, Liguoro, Guastamacchia, Osuji, Tascone, Laino, Diakite, Crisci, Di Tommaso. All.: Carmine Parlato.

LA CRONACA

Il primi 20 minuti del primo tempo sono caratterizzati da gioco molto bloccato e squadre che non riescono ad imbastire trame di gioco pericolose né dall’una né dall’altra parte.

Al 21′ Abayian, pescato in area piccola in solitudine davanti al portiere colpisce debole di testa e Grieco può bloccare agilmente la sfera.

Al 30′ è Gatto che sfodera un gran destro e costringe Grieco a respingere in corner.

Sugli sviluppi del corner al 31′ Paudice dopo un rimpallo sventurato si ritrova a dover spingere solo il pallone in rete e mette a segno lo 0 a 1.

Nei successivi 17 minuti nessuna occasione da segnalare tranne un’autorete sfiorata da Abayian in occasione di un corner della Polisportiva.

Al 50′ Romano viene strattonato in area di rigore, l’arbitro si consulta con l’assistente di linea ed assegna il calcio di rigore.

Al 51′ Giacobbe trasforma il rigore mettendo a segno lo 0 a 2.

Al 60′ Diakite serve Romano che in area di rigore si porta la palla sul destro e calcia ma trova una sfortunata deviazione che gli impedisce la gioia della rete.

Al 63′ Tascone colpisce la traversa con un destro potente di prima dopo essere stato pescato da un altro assist di Diakite.

Nella successiva mezz’ora nulla da appuntare, la stanchezza si fa sentire ed aumentano i falli a centrocampo con i bianchi più attenti ad evitare infortuni poco opportuni vista la sfida di Coppa di domenica sera contro la Gelbison al Giraud.

Il match termina dopo 3 minuti di recupero; Polisportiva S.Maria 0 Savoia 2 grazie ai gol di Paudice e Giacobbe; con questa vittoria il Savoia completa il poker di vittorie in amichevoli pre-campionato. Domani alle ore 19 è prevista la presentazione ufficiale della società e della squadra al Giraud e poi testa alla prima sfida contro la Gelbison di domenica sera, ore 20 al Giraud.