U.S. Savoia 1908 – Afro United 4 – 2

430

Prima amichevole estiva al Giraud per i bianchi dinanzi ai propri tifosi per i bianchi di mister Parlato in un impianto rinnovato, almeno per gli spalti ritinteggiati in via privata. Il Savoia dopo aver conosciuto il proprio calendario affronta l’Afro United, compagine del girone A di Eccellenza.

Dopo la bella vittoria ottenuta contro il Brindisi il tecnico Parlato non cambia il modulo rischierando il 4-3-1-2 visto in quella occasione e dovendo rinunciare al solo Cerone infortunato mentre lo storico ex Sasà Ambrosino, tecnico dell’Afro United opta per il 4-3-3.

Queste le due formazioni titolari:

Savoia (4-3-1-2): Volzone (’00), Rondinella (’01) (Spaneshi), Guastamacchia, Poziello, Oyewale (’00); Osuji, Luciani, Liguoro (’00) (Tascone) (Paudice); Giacobbe (Gatto); Diakite (Gatto P.), Abayian (Rekik) (Dionisi). A disp.: Prudente (’01), Romano, Rekik, Borrelli (’01), Gatto V., Gatto P. (’01), Dionisi, Riccio (’99), Tascone (’00), Laino (’02), Esposito (’99), Spaneshi (’01), Paudice (’01).

Afro United (4-3-3): Santangelo, Franza, Velotti, De Giorgi, Kakolou; Bruno, Sulaiman, Cittadini; Faella, Sogno, Abou.

Nel primo tempo il Savoia domina il gioco riuscendo ad arrivare a conclusione in più di tre occasioni ma la porta difesa da Santangelo sembra stregata per gli uomini di mister Parlato che non riescono a trovare la lucidità giusta per il colpo decisivo a rete ma che eseguono già bene i movimenti offensivi chiesti dal mister. Al 41′ Diakite pescato in area da un buon cross dalla destra di Guastamacchia in posizione sospetta mette dentro agilmente la rete dell’uno a zero.  Al 43′ Abou in contropiede rimette subito in parità il punteggio.

Il secondo tempo si apre con l’Afro United che passa in vantaggio grazie alla rete di Fatim subentrato ad Abou su una bella azione costruita di squadra che coglie di sorpresa la re troguardia dei bianchi. Al 53′ Oyewale però riporta subito sul 2 pari il risultato incuneandosi in area di rigore ed insaccando col sini stro incrociato. Dopo 20 minuti di gioco ripetutamente bloccato a centrocampo a causa di diversi falli compiuti da una parte e dall’altra con stanchezza e caldo afoso che cominiciano a farsi sentire sul serio, Diakite sfrutta un batti e ribatti in area di rigore e mette a segno il 3 a 2.  Al minuto 82 Gatto mette a segno il 4 a 2 pennellando una perfetta pu nizione da limite dell’area di rigore. 

Termina 4 a 2 senza recupero la prima amichevole stagionale con Giraud aperto per i bianchi con i tifosi in festa per la bella vittoria contro un’ottima e combattiva squadra come l’Afro United.

Marcatori: Diakite (41′ e 75′), Abou (43′ Af), Fatim (48′), Oyewale (53′), Gatto (82′).