Iadaresta:”C’e’ stato un interesse del Savoia, ma nessuna trattativa concreta”

307

Il bomber ex Latina, accasatosi da poco al Bari, ha confermato il contatto con i bianchi prima di trasferirsi in Puglia.

La nota sterilità offensiva che sta attraversando il Savoia, ha spinto la società a ricercare un attaccante che possa garantire, senza svenarsi troppo dal punto di vista economico, quell’apporto in zona goal, necessario a risolvere il problema e a tamponarlo, almeno fino alla fine del campionato. In questo momento, i bianchi hanno all’attivo, soltanto tredici reti, di cui, ben quattro sono state messe a segno da Del Sorbo, attualmente infortunato. Uno score molto negativo, che al momento indica i bianchi come uno tra i peggiori attacchi del torneo (basti pensare che il fanalino di coda, Ercolanese, ha siglato appena due reti in meno dei ragazzi di Squillante). Tra i tanti nomi rimbalzati in questi giorni, c’è stato anche quello di Pasquale Iadaresta. Il possente centravanti (1.92 cm di altezza) classe 86′, originario di San Felice a Cancello, svincolatosi dal Latina, si è però accordato con il forte Bari di De Laurentiis. A confermare l’interesse che ha mostrato per lui il Savoia, proprio quest’ultimo:”Si, c’e’ stato un interesse dei bianchi, ma una vera e propria trattativa è stata intavolata soltanto dal Bari”.