US Savoia 1908 vs Castrovillari

3 - 2
Tempo pieno

Stadio

Stadio Giraud

Riepilogo

Superata l’amarezza per il pareggio di Avellino contro il neo promosso San Tommaso, i bianchi di mister Parlato tornano a disputare un match di campionato che mancava da gennaio tra le mura amiche.

Il tecnico del Savoia riconferma ancora una volta il 4-3-1-2 con Cerone e Diakitè coppia d’attacco sostenuta da Giacobbe che agisce sulla trequarti davanti al terzetto formato dal giovane ormai certezza Tascone, Luciani e Osuji.

Salvatore Marra, ex della gara e tecnico dei calabresi, conferma il consueto 4-3-3 con un terzetto green in mediana composto dal classe 2001 Consiglio, dal classe 1999 Mansueto e dal più esperto vice capitano Miocchi.

IL TABELLINO

Savoia – Castrovillari 3 – 2

Marcatori: Puntoriere (3’pt CV), Rondinella (25’pt Sa), Diakitè (16’st Sa), Gagliardi (33’st CV), Romano (40’st Sa).

LE FORMAZIONI

Savoia (4-3-1-2): Volzone (’00), Rondinella (’01), Dionisi, Poziello, Oyewale; Osuji (dal 25’st Gatto), Luciani (dal 34’st Romano), Tascone (’00); Giacobbe (dal 14’st Abayian); Cerone, Diakitè (dal 45’st Guastamacchia). A disp.: Prudente (’01), Giunta (’99), Romano, Abayian, Gatto, Guastamacchia, Riccio (’99), Cavucci (’02), Paudice (’01). All.: Parlato Carmine.

Castrovillari (4-3-3): Aiolfi, Mattei (’00) (dal 16’st Rosi), Ferrante, Vona, Greco (’01) (dal 30’st Grimaldi); Consiglio (’01), Mansueto (’99) (dal 16’st Lanza), Miocchi (dall’11’st Buda), Barilaro (dal 26’st Bellomonte), Puntoriere, Gagliardi. A disp.: La Rosa (’01), Grimaldi (’00), De Pace (’00), La Ragione (’01), Lanza (’99), Bonafine (’01), Buda, Rosi (01), Bellomonte. All.: Marra Salvatore.

Arbitro: Andreano da Prato

NOTE

Spettatori: 1250 (circa 55 da Castrovillari) Ammoniti: Cerone (Sa), Dionisi (Sa), Mattei (CV), Consigli (CV), Gagliardi (CV) Espulsi: Rondinella (Sa), Buda (CV) Calci d’angolo: Sa – CV 7 – 3.